Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Cannone, país de origem: Italia

Nobreza: Conti
Heráldica da família: Cannone
Coroa de nobreza Cannone
Famiglia assai antica e nobile. Il capostipite è un Antonio Cannone, che con diploma di re Filippo IV 9 gennaio 1625, ottenne il feudo di Gussola con Martignana nel Cremonese, col titolo comitale trasmissibile per linea primogeniale mascolina ed in mancanza, per una figlia e maschi primogeniti di questa. Il suo abiatico, un Giacomo Antonio Cannone (n. 1665), abitante in parrocchia di S. Stefano Maggiore, aveva l'avello gentilizio nella chiesa di S. Maria della Pace dei Minori osservatori e fu padre, tra gli altri, di Giovanni Pietro Cannone, colonnello nell'esercito cesareo, morto in battaglia a Torgan, in Sassonia, nel 1760... Continua

e Ambrogio, che possedeva stabili a Verderio. Questi, per decreto 27 agosto 1779, ottenne che il suo stemma venisse delineato nel codice Araldico e con altro del 17 febbraio 1781 che la famiglia sua fosse iscritta fra le nobili. Il di lui figlio Giovanni (n. 1751) da Maddalena, dei conti Opizzoni, ebbe Ambrogio (n. 1787), riconosciuto nella nobiltà e nel titolo comitale con sovrana. risoluzione del 10 aprile e 3 settembre 1816, marito di Clara dei conti Barbiano di Belgioioso, avo degli attuali rappresentati della famiglia, che sono iscritti nell'Elenco ufficiale col titolo di conte di Gussola per mpr. ed hanno diritto al trattamento di don e di donna.


Compre um documento heráldico sobre família Cannone

Escudo da família: Cannone

Brasão da família

D'oro al castello di rosso, alla ghibellina, sostenente una colomba d'argento; col capo d'oro, carico di un'aquila di nero, coronata del campo.
Annoni originari di Milano. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, pag. 48, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook