Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Carone, country of origin: Italia

Nobility: Nobili - Cavalieri
Heraldrys of family: Carone
Nobility crown Carone Antica famiglia, dai nobili ed illustri natali, originaria della Grecia. D'altronde l'origine di tal cognominizzazione, al dir di illustri genealogisti, andrebbe ricercata nel nome greco "Charones", appartenuto, probabilmente, ad un, oggi ignoto, capostipite. Tuttavia, per onor di completezza, non possiamo tacere che, alcuni storici, asseriscono esser questo un nobile casato spagnolo, dal momento che tra i cavalieri inviati dal Alfonso II all'imperatore Carlo magno, in Aquisgrana, figurano un Carlos ed un Juan Carone. In ogni modo tal casato, in Italia, sin dal XV secolo, si insediò, prevalentemente, in Lombardia ed in territorio romano, tanto che, a dir dell'Amayden, era sicuramente... To be continuedcompreso tra quelli raccolti nel "Libro d'oro del Campidoglio". La famiglia, inoltre, sempre riuscì a distinguersi, grazie agli elevati personaggi, a cui diede i natali. Tra questi, ricordiamo: Rodrigo, consigliere ducale, vivente nel 1449, in Milano; Battista, cancelliere di Casa Sforza, vivente nel 1453; cav. Antonio, dottore in "utroque jure", vivente in Milano, nel 1489; Francesco, ingegnere camerale in Milano, nel 1494; Paolo, maestro di campo, arruolato nell'esercito di Carlo III di Savoia; cav. Marino, dottore in "utroque jure", vivente in Milano, nel 1564; Giorgio, soldato di ventura al servizio della Serenissima, vivente nel 1569; P. Cristiano, dell'Ordine dei Predicatori, uditore e preposito del proprio ordine, vivente in Bergamo, nel 1532; cav. Manfredi, architetto ed urbanista, vivente in Lecco, nel 1578; Gio. Battista, filosofo e medico, vivente nel 1583; Nicola, protomedico, vivente in Pavia, nel 1612; D. Michelangelo, canonico, vivente in Roma, nel 1745; Michele, notaio, vivente in Roma, nel 1787; Matteo, milanese, benemerito della libertà italiana, capitolato nella guerra di Crimea, ove si distinse per onore e capacità militari; Carlo, ingegnere milanese, vivente nel 1848; Giulio, consigliere di prefettura, vivente in Pavia, nel 1858. In Corbetta la famiglia, nel 1730, fece anche costruire la oggi conosciuta "Villa Massari", su disegno dell'architetto Francesco Croce, poi venduta, nel 1839, in seguito all'acquisto del più grande Palazzo Brentano. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Buy a heraldic document on family Carone

Coat of Arms of family: Carone

Blazon of family

D'argento al leone rampante di porpora e alla bordura di rosso caricata di 13 scudetti d'oro alla sbarra di verde.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook