Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Cer, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Cer
Corona nobiliare Cer
Famiglia originaria di Mondovì, trasferitasi a Lucca, ove è ricordata fin dal secolo XII, ma che mantenne rami diffusi nel Piemonte. Bandita nel secolo XIV, ritornò in città sulla fine del secolo XV ed ebbe con Ferrante e Bernardino cittadinanza lucchese. Ultimi di questo ramo furono i due fratelli Domenico Agostino e Nicolao di Arcangelo; il primo intelligente d'arte, scrittore e storico della musica in Lucca; il secondo medico e bibliofilo, benemerito degli studi per avere donato con suo testamento del 20 agosto 1884 al R. Archivio di Stato in Lucca le sue ricche collezioni di autografi, di scritti storici... Continua
e di medicina. Congiunto della famiglia Puccini, coltivò e sovvenne la giovanile ispirazione musicale di Giacomo, che a lui serbò perpetua riconoscenza. La famiglia fu iscritta con nobiltà ereditaria nel Libro d'oro del ducato di Lucca del 1826; e trovasi col titolo stesso di nobile (mf.) di Lucca nell'Elenco ufficiale per discendenza di Pietro, di Giuseppe. Altro ramo. Antica e nobile famiglia di Padova. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane.
Compra un documento araldico su Cer

Stemma della famiglia: Cer

Blasone della famiglia

D'oro al pino sradicato di verde, e il capo d'azzurro con un sole meriggio d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome