Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Cremonese, país de origem: Italia

Nobreza: Cavalieri - Nobili
Variações Sobrenome: Cremonese Barroncelli - Cremonesi
Heráldica da família: Cremonese
Variações Sobrenome: Cremonese Barroncelli - Cremonesi
Coroa de nobreza Cremonese
Antica e nobile famiglia di Bassano, detta Cremonese o Cremonese Baroncelli. L'arme di questa casata ci giunge ignota. Nel 1795 un Giuseppe fu aggregato al nobile consiglio, ora cessato, di Bassano, e conseguì con ciò il fregio della nobiltà, confermata con sovrana risoluzione del 1822. Altro ramo. Antica e nobile famiglia di Pistoia detta Cremonese o Cremonesi. Messer Cremone fu uno dei cinque savi eletti da Roberto re di Sicilia a riformare la città di Pistoia nel 1321; era dottore in legge e cavaliere aurato. Francesco podestà di Padova nel 1298. Nicolò e Giovan-Piero protonotari apostolici. Molte... Continua
sono le famiglie nobili Toscane, ma la istessa famiglia di cui menzione ne faremmo così come tramanda il Crollalanza, nel suo "Prontuario nobiliare, stampato in Pisa presso la direzione del Giornale araldico", Rocca S. Casciano Tipografia di Cappelli, nel 1867 - 77".
Compre um documento heráldico sobre família Cremonese

Escudo da família: Cremonese
Variações Sobrenome: Cremonese Barroncelli - Cremonesi

Escudo da família Cremonese Baroncelli

1 Brasão da família Cremonese Baroncelli

Arma Ignota

Escudo da família Cremonesi o Cremonese

2 Brasão da família Cremonesi o Cremonese

Partito, nel primo d'oro pieno; nel secondo fasciato di sei pezzi di rosso, d'oro, d'azzurro, d'oro, d'azzurro e di rosso.

Escudo da família Cremonese o Cremonesi

3 Brasão da família Cremonese o Cremonesi

Partito: nel 1° d'oro pieno; nel 2° fasciato di sei pezzi di nero e d'oro.

Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome