Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Fischer, country of origin: Italia

Nobility: Conti - Nobili - Principi
Heraldrys of family: Fischer
Nobility crown Fischer
L'imperatore Francesco I con diploma 8 gennaio 1812 elevava alla nobiltà dell'I. A. col predicato di Edelau Ferdinando Luigi coi suoi legittimi discendenti. I sottodescritti chiesero il riconoscimento del titolo e del predicato: (deceduto) Oscar, nato Trieste 16 apriole 1863, deceduto 5 aprile 1911; di Riccardo, di Ferdinando Luigi e di Luigia Fayenz, sposato Trieste 20 giugno 1892 con Maria Carmela Oblasser; da cui: Werner, nato Trieste 8 ottobre 1893, sposato Bolzano 26 ottobre 1922 con Maria Immacolata Zipperle; Oscar, nato Trieste 11 maggio 1908. Fratello di Oscar di Riccardo: Guido, nato Trieste 23 settembre 1868, sposato Trieste 5 settembre ... To be continued

1896 con Olga Nella de Gasteiger (Trieste, via Belpoggio, 2), da cui: Lottario, nato Trieste 16 agosto 1897. Altro ramo. La famiglia è originaria e residente in Parigi. Johann Thomas (1605-685) fu pittore acquarellista; Johann Bernhard (1650-1723) fu architetto del castello di Schonbrunn (1696). Il pontefice Pio IX con breve 7 novembre 1876 creò Filippo conte romano (maschio primogenito). A lui è successo il conte Luciano con la sorella Antonietta. Motto della famiglia: Angelis suis mandavit de te. Altro ramo. Famiglia siciliana investita del titolo di principe di Castellaci e della baronia della Statera. ... To be continued


Buy a heraldic document on family Fischer

Coat of Arms of family: Fischer

Coat of Arms of family Fisher

1 Blazon of family Fisher

D'azzurro al pesce d'oro posto in banda ed accompagnato in capo da una stella di 6 punte dello stesso.

Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2015 - 2016 Heraldrys Institute of Rome