Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Fogale, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Variazioni cognome: Fogal
Araldica della famiglia: Fogale
Variazioni cognome: Fogal
Corona nobiliare Fogale
Originaria di Casale Monferrato dove appare fin dal 1300. Sulla derivazione del cognome F. si hanno due interpretazioni. La prima trarrebbe origine dal fuoco 1° gradino della civiltà; la seconda interpretazione più mitica avrebbe origine dai Focas di Bisanzio, discendenti degli Imperatori d'Oriente che, nel 1300 al 1533, estinti gli Aleramici, regnarono sul Monferrato. La Famiglia si divise nei Fogarini di San Marino (Prollalanza) e nei Fogolari di Trento. Predicato del Toldo e Nobili del Sacro Romano Impero (Spreti). Il Casato ha dato artisti come il Fogolino, religiosi e uomini di lettere. Il Barone Martino Fogari finanziò a Massimiliano I° ... Continua

di Baviera la guerra contro i Principi Protestanti. Lo stesso Massimiliano I° nel 1620 spodesto il di Lui figlio dal Castello di Masseran, nella Renania costringendolo a rientrare in Italia (De Crescenzi) mutando il cognome in F. Venendo alla storia degli ultimi secoli, animata da personaggi illustri, spicca Andrea F. insignito di due onorificenze prestigiose: la croce Europea per il Suo civilissimo comportamento nell'ultima guerra, ed il titolo di Cavaliere con Motu Prorpio, conferita eccezionalmente dell'esilio da Umberto II° di Savoia anche per le virtù civiche e morali della Famiglia e della moglie. Nato a Cassola (VI) il 14 giugno del 1901, paese in cui suo nonno fu sindaco esemplare, ivi visse fino al servizio nell'Arma occorrevano sette generazioni di nome integerrimo. Sposato alla nobile donna Lea Boglietti discendente da una delle più antiche e stimate famiglie del Biellese ivi si trasferì definitivamente lavorando con tenace onestà fino al 1940 quando fu richiamato in serivzio. Rivestì la onorata divisa di carabiniere a Lanzo Torinese. Successivamente venne inviato in Juvoslavia non essendo iscritto al Fisco come nessun membro sia della Sua famiglia che quella della moglie. L'otto settembre, fedelissimo al Suo giuramento, con altri commilitoni salutati dalle Autorità di Spalato, incurante del rischio della vita, raggiunse il Re al sud, come Lui scelse con serietà di spirito e coerenza d'azione, enza esitazione. Risaliva quindi l'Italia con l'esercito regolare e nel maggio 1945 rientrava finalmente in famiglia, priva per quasi due anni di Sue notizie, riprendendo subito la Sua perseverante vita di lavoro, pago zo 1974 con atto notarile del 22 gennaio 1981 sottoscritto dal Notaio Dott. ... Continua


Compra un documento araldico su Fogale

Stemma della famiglia: Fogale
Variazioni cognome: Fogal

Stemma  della famiglia Fogale o Fogal

1 Blasone della famiglia Fogale o Fogal

D'azzurro ad un fuoco di rosso in punta, sormontato da una cometa d'oro fra due stelle dello stesso.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2015 - 2016 Heraldrys Institute of Rome