Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Forl, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Heráldica de la familia: Forl
Corona de la nobleza Forl
Nel 1177 l'Imperatore Federico concedette al Vescovo di Forlì i feudi di Castiglione Petrignone, Culmano, Domiziano , Sadurano, S. Lorenzo e Averno con le loro dipendenze. Nel 1186 Enrico IV, Re dei Romani confermava a favore dello stesso Vescovo la precedente investitura di Federico. Questi due privilegi sono datati da Cesena, ed in forza di essi, la Mensa Vescovile di Forlì è iscritta nell'Elenco Ufficiale Italiano coi titoli di: Signore di Culmano, Castiglione, Masse, Durazzano, Sadurano, S. Lorenzo in Noceto e Averno in persona del Vescovo pro tempore. Fu costume delle più antiche famiglie, le quali dopo la caduta del... Continuará
Romano Imperio, in quella inondatione de' Barbari, havendo i loro cognomi, sicome gli studi, e altre cose belle smarrito e restati solo con semplici nomi, trarre di nuovo i loro cognomi, e il loro casato da' nomi proprii paterni, e de' maggiori.

Comprar un documento heráldico de Forl

Escudo de la familia: Forl

Blasòn de la familia

D'azzurro al volo d'argento (ricon. 1881).
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome