Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Lucente, país de origem: Italia

Nobreza: Patrizi
Heráldica da família: Lucente
Coroa de nobreza Lucente
Antica famiglia patrizia aquilana, detta Lucentini, Lucente o Lucento, di chiara e provata nobiltà, la quale possedette i feudi di Raiano e Vittorito, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. L'origine di tal cognominizzazione, al dir di autorevoli genealogisti, andrebbe ricercata in una modificazione, dovuta a fenomeni di fonetica dialettale, proprio del nome medioevale "Lucente", appartenuto, probabilmente, ad un, oggi ignoto, capostipite. In ogni modo, tal famiglia, nel dispiegarsi dei lustri, sempre è riuscita a produrre una serie di uomini che hanno reso illustre il suo nome, nei pubblici impieghi, nelle professioni liberali ed ecclesiastiche e nel servizio militare.... Continua
Fra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, contasi: Federico, giustiziere d'Abruzzo Citra, vivente nel 1452; Mons. Nicola Vescovo di Penne ed Atri, dal 1502 al 1503; Caterina, moglie di Mariangelo Accursio (L'Aquila, 1489 - L'Aquila, 4 agosto 1546), umanista, filologo e archeologo; Antonio, uomo illustre per armi e per lettere, nato nel 1552 e scomparso nel 1620, discendente di Andrea L., che ebbe come moglie la sorella del cardinale Francesco Piccolomini ed insieme lo stemma ed il nome di quella famiglia; Michele, dottore in Sacra Teologia, vivente in L'Aquila, nel 1563; Saverio, chiaro giureconsulto, vivente in L'Aquila, nel 1574; Cav. Paolo, dottore in "utroque jure", vivente nel 1587, in L'Aquila; P. Pietro, vivente nel 1592, dell'Ordine dei Minori Riformati; Ernesto Maria, dotto giureconsulto, vivente in L'Aquila, nel 1623; Francesco, medico del Collegio della sua Patria, vivente in Abruzzo Citra, nel 1627; Riccardo, notaio e saggista, vivente in Teramo, nel 1633; Bartolomeo, ambasciatore del Regno delle Due Sicilie, presso varie corti italiane ed europee, vivente nel 1687; Ignazio, prelato, vivente in Chieti, nel 1706; Paolo Maria, protomedico alla corte Napoletana, vivente nel 1721; dott. Marco, medico primario di Pergola, vivente nel 1790. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Compre um documento heráldico sobre família Lucente

Escudo da família: Lucente

Escudo da família Lucentini, Lucente o Lucento

1 Brasão da família Lucentini, Lucente o Lucento

Spaccato; nel 1° d'argento, all'aquila nascente di nero; nel 2° d'argento, alla croce d'azzurro, caricata di cinque crescenti del campo.

Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome