Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Malpighi, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Heráldica de la familia: Malpighi
Corona de la nobleza Malpighi Antica famiglia originaria di Crevalcore (BO), che tra i personaggi più illustri vanta Marcello Malpighi. Fu tanta la fama dello scienziato che già lo scorso secolo, in occasione del bicentenario, furono a lui dedicate le "Feste malpighiane" con la solenne inaugurazione del monumento in bronzo di E. Barberi. Fu fondatore dell'anatomia microscopica e della biologia comparata. Nacque nel 1628 da agiati coloni nel fondo Barchetta, ai Ronchi, proprio nei pressi del Panaro. Non furono però profonde le radici a Crevalcore: laureatosi a Bologna nel 1653, solo alcuni anni dopo si trasferirà a Pisa come lettore di Medicina Teorica. Insegnò poi... Continuará
a Messina, Bologna, Roma, città in cui ebbe Cattedre e fama di illustre studioso. Fondamentale fu il contributo che apportò al trionfo della medicina razionale contro quella di indirizzo empiristico. Operò una vera e propria rivoluzione copernicana nella scienza medica e nella biologia. Non mancarono diatribe, forti opposizioni ed ostilità da perte di suoi avversari ai quali Malpighi oppose sempre, con coerenza, la verità ed immediata evidenza delle sue scoperte. Nella sua opera fu confortato da riscontri sperimentali ma anche dal sostegno di altri studiosi che ne condivisero le osservazioni ed il pensiero. Importante fu l'apertura ed il favore di papa Innocenzo XII e l'illuminata attenzione del mondo ecclesiastico che stava avviando una svolta decisiva nel rapporto tra Chiesa e cultura. Malpighi riteneva che l'unica verità fosse quella ricavata dall'osservazione personale e confermata dall'esperimento più voltre ripetuto. Proprio per questo tipo di impostazione ha contriubito in modo determinante all'applicazione dell'indirizzo sperimentale galileiano alla ricerca del rapporto esistente tra conformazione-sostanza e funzione esistente negli esseri viventi. I campi di indagine che privilegiò furono l'anatomico, con lo studio del tessuto polmonare, dei visceri addominali e del fegato, la percezione sensoriale, in particolare la lingua con le formazioni papillari e la cute con le terminazioni tattili. Le sue indagini si ampliarono anche al mondo animale e vegetale e contribuirono nel far divenire la Botanica una disciplina scientifica. L'importanza delle sue osservazioni andò al di là della pura scoperta accademica; alcune sue tesimi

Comprar un documento heráldico de Malpighi

Escudo de la familia: Malpighi

Escudo de la familia Malpighi

1 Blasòn de la familia Malpighi

Di rosso, a due caprioli d'argento, uno rovesciato, fra di loro intrecciati.

Stemma della famiglia Malpighi originaria dell'Emilia. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook