Heraldrys Institite of Rome
Italiano english english Español Português Português Deutsche

Origen del apellido Milani, país de origen: Italia

Nobleza: Baroni - Nobili

Escudo y Blasòn de la familia Milani:
Spaccato d'argento e di verde, ad un tronco d'albero sradicato al naturale in palo attraversante sulla partizione, sporgente un ramo fogliato di verde verso sinistra.

Escudo y Blasòn de la familia Milani

Famiglia assai antica originaria di Treviso ascritta alla nobiltà fin dal XV secolo, nel corso dei secoli vari membri di questa casata si trasferirono in varie regioni d'Italia, donde ne acquisirono la nobiltà e vi furono accolti nelle importanti cariche della città dove ebbero dimora. La famiglia alzò per arma. Spaccato d'argento e di verde, ad un tronco d'albero sradicato al naturale in palo attraversante sulla partizione, sporgente un ramo ...continua

fogliato di verde verso sinistra. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria di Carrara. Serafino fu Vescovo di Pontremoli nel XIX secolo. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria di Bergamo. La famiglia alzò per arma. Di rosso, alla ruota d'argento. Di origine longobarda, le prime sue memorie in Milano rimontano al tempo di Federico II, conforme riferisce il Morgia Paolo nella "Nobiltà di Milano divisa in sei libri" stampato in Milano nel 1595. Lo stesso autore riferisce essere questa una delle più nobili ed antiche famiglie di Milano. La presenza dell'arma e del motto nella bibliografia documentata della famiglia Milani ci conferma l'avita nobiltà raggiunta dalla casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Il motto era un pensiero espresso in poche parole facente allusione a un sentimento palese o nascosto, a una qualità, a un ricordo storico, per stimolo al coraggio o onore. Era scelta dal capo della famiglia, dal cavaliere entrante in lizza o data dal sovrano al proprio uomo ligio. Motto della famiglia. Crescit suo lumine sidus.
Aviso Importante: Le informamos de que toda la información disponible son sólo una pequeña parte de la base de datos-es una respuesta automaticos no forma parte de una investigación. Si usted realmente desea tener información más completa y por favor, eche un vistazo a nuestra página productos. Para cualquier información adicional, por favor no dude en ponerse en contacto con nosotros.
© 2013 - 2014 Heraldrys Institute of Rome