Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Molesti, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Molesti
Corona nobiliare Molesti
Passata dalla Spagna nel regno di Napoli nel secolo XVI con un Francesco, ascese ad alto grado e potenza. Fu investita di molti feudi, fra cui Parete sul quale ottenne nel 1675 il titolo di duca. Aggregata al Patriziato napoletano al Seggio di Portanova. Ricevuta nell'Ordine di Malta nel 1556, ascritta al Registro dei Feudatari da oltre 200 anni ed a quello delle famiglie dei cavalieri di Malta, di giustizia. Nel 1843 fu riconosciuta nella sua antica nobiltà in occasione delle pruove fatte dai fratelli Camillo e Michele Rossi per l'ammissione nelle Regie Guardie del Corpo. Da Francesco nacquero Annibale... Continua
e Camillo, ascritti al Registro dei Feudatari. La famiglia è iscritta genericamente nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano del 1922 col titolo di Nobile (maschi e femmine) in persona dei Discendenti da Annibale e Camillo ascritti al Registro dei Feudatari. Ultimo iscritto: Girolamo, n. 1810, di Annibale di Francesco. Fratelli: Giuseppe, n. 1812, Francesco, n. 1820. Altra linea. Giovan Battista, n. 1824, di Camillo. di Francesco. Fratello: Francesco, n. 1826.
Compra un documento araldico su Molesti

Stemma della famiglia: Molesti

Blasone della famiglia

D'azzurro alla fascia d'oro, con due chiavi attraversanti, l'ingegno all'ins
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook