Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Nafissi, país de origen: Italia

Nobleza: Cavalieri
Heráldica de la familia: Nafissi
Corona de la nobleza Nafissi
Giorgio Nafissi gentil' huomo Tedesco militò sotto i medesmi Regi, e fu Castellan del Palaio di Palermo. Il figlio Luca fù paggio del Rè Martino, ed hebbe per moglie la figlia di Nicolò Rubberto, gentil'huomo Palermitano, con la quale procreò Thomaso gentil'huomo assai virtuoso, e fù Giurato dell sua patria nel 1450. Similmente suo fratello Nicolò nel 1462., e 1463. Thomaso, figlio del predetto Nicolò nel 1510., e 1516. Timotheo, figlio di Thomaso Seniore, nel 1519. e'l fratello Luca negl'anni 1528, 1531, e 1547. Pietro, figlio di Timotheo, anche nel 1555, e Luca, figlio di Pietro, figlio del primo Thomaso,... Continuará

governò nel 1560, e molt'altri gentil'huomini fiorirono nella medesma Cttà di questa famiglia, ove sostennero i primi carichi di quella, e non mancò mai d'essere promossi in altri maggiori del Regno, e sempre nobili congiungimenti matrimoniali fecero. Fra i Cavalieri di Malta si legge di F. Luca Nafissi, ricevuto nel 1590. Vari rami della famiglia si propagarono in diverse regioni d'Italia.


Comprar un documento heráldico de Nafissi

Escudo de la familia: Nafissi

Blasòn de la familia

D'oro, ad un giglio di rosso, di nero, armata d'argento, posta in banda, attraversante sul giglio.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome