Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Pacchioli, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Heráldica de la familia: Pacchioli
Corona de la nobleza Pacchioli Antica ed assai nobile famiglia di Fossano, conosciuta come Pacchiotti, Pacchiolli o Pacchioli, di chiara ed avita virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Già nel 1511, un Francesco P. era sindaco di detta città; un Giovanni, nel XVI secolo fu più volte sindaco mentre, nel 1560, un Felice ricopriva la carica di elemosiniere del duca Emanuele Filiberto. Gio. Gaspare, figlio del notaio Giovenale e nipote del predetto Giovanni, fu sindaco di Fossano nel 1603 e fu colui che consegnò l'arma ed ottenne patenti di conferma di nobiltà e stemma il 14 aprile 1614. Bernardo (n. Fossano,... Continuará
2 novembre 1752, dec. ivi. 5 febbraio 1800), che fu avvocato, sindaco di Fossano nel 1784-89, e vice intendente di Cuneo, ottenne il 15 giugno 1784 una dichiarazione del sindaco e dei consiglieri di Fossano sulla nobiltà ed antichità della famiglia. Sposò costui Vittoria, del maggiore Giuseppe Brizio, e da queste nozze nacque, fra gli altri, in Fossano il 15 settembre 1792, l'avvocato Giuseppe, che fu consigliere e vicesindaco di Fossano. Ottenne, come suo padre, una dichiarazione di nobiltà dal Municipio di Fossano il 15 luglio 1836. Dalle sue nozze (21 dicembre 1815) con Maria di Giovanni Bollini, ebbe numerosi figli, di cui l'ultimo fu Angelo (n. Fossano, 25 gennaio 1825, dec. ivi, 4 gennaio 1906), che fu maggior generale, fece le campagne del '48, '49 e '59 ed ottenne due medaglie d'argento al valore. Fu amputato del braccio destro per le gravi ferite toccate a S. Martino (1859). La famiglia è iscritta nel Libro d'Oro della Nob. Ital. e nell'Elenco Uff. Nob. Ital. col titolo di nobile (pers.), in persona di Angela, di Angelo, di Giuseppe, in Gonella. Sorella: Placida in Clivio. Motto della famiglia: Temporibus propriis. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Comprar un documento heráldico de Pacchioli

Escudo de la familia: Pacchioli

Escudo de la familia Pacchiotti (Pacchioli)

1 Blasòn de la familia Pacchiotti (Pacchioli)

Fasciato, ondato d'azzurro e d'oro.

Citato in "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", vol III, p.515 .

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome