Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Papiano, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Araldica della famiglia: Papiano
Corona nobiliare Papiano
Le prime momorie di questa nobile famiglia rimontano alla prima metà del XIV secolo. Furono gonfalonieri di giustizia di patria Ventura di Jacopo nel 1542; Ruffino di lui figlio nel 1562 e Pier-Maria di Ventura di Ruffino nel 1616, e furono priori ed ufficiali di guerra Toniolo di Iacopo nel 1519, Lorenzio di Fiorentino nel 1556, e Matteo di un altro Fiorentino nel 1646. Francesco-Antonio Papiani, governatore per la S. Sede di Forlimpopoli, di Longiano, di Forlì e di Cesena, fu creato insieme al figlio Gioacchino conte palatino e cavaliere aurato il 25 maggio 1733. La famiglia Papiani fu inoltre... Continua

aggregata alla cittadinanza e nobiltà di Bertinoro nel 1761. Un altro Francesco-Antonio, stato pretore di Spello, fu creato nel 1805 patrizio di quella città, e Giovan-Carlo Papiani, con decreto del granduca di Toscana Leopoldo II, in data 11 gennaio 1840 fu dichiarato, insieme a' suoi figli e discendenti, nobili di Modigliana. Ultimo di questa casa fu Lucia, figlia del precedente, la quale essendosi maritata col cavaliere Giacomo Solieri di Cotignola portò nella casa del marito il nome, l'arma e le sostanza paterne.


Compra un documento araldico su Papiano

Stemma della famiglia: Papiano

Blasone della famiglia

Di argento alla croce di rosso acantonata in capo da due leoni affrontati al naturale e in punta da due galli affrontati pure al naturale (riconosciuta al ramo del nobile Agostino Galliano).
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome