Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Parrocco, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Parrocco
Corona nobiliare Parrocco
La famiglia fu riconosciuta nobile con decreto del Magistrato Politico camerale di Milano del 7 giungo 1791 in persona di Pietro, figlio di Macario e marito di Cristina Marini; fu confermata nell'antica nobiltà con Sovrana Risoluzione del 13 novembre 1816 in persona di Antonio, figlio del predetto Pietro e marito di Maria de Cristoforis. Giusta le prove prodotte al Magistrato Politico camerale di Milano ne è capostipite un Gabriele, vivente nella prima metà del secolo XVI e menzionato con le qualifiche di vor, nobilis et clarus innuna iscrizione sepolcrale nella chiesa della SS. Annunciata di Varese fatta porre da suo... Continua
figlio Antonio Maria. Quest'ultimo da sua moglie Cornelia Papis generò Gabriele e il giureconsulto Giulio Cesare. da Gabriele venne in luce Francesco, che fu marito di Benedetta Castiglioni. Giulio, fratello di detto Francesco, eresse una cappellania nella parrocchiale del luogo di Morazzone di patronato della famiglia con testamento 14 dicembre 1649 a rogito di Giuseppe Perabò, notaio di Milano. Gli stessi fratelli dal feudatario di Morazzone e Gornate, Gio. Battista Terzaghi, vennero dichiarati soggetti al maggior magistrato, ciò che sta ad attestare la sicura origine nobile della loro famiglia. Da Francesco nacque a Morazzone il 14 marzo 1645 Pietro Maria, il quale fu padre di Macario. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobile Italiano col titolo di nobile (maschi e femmine), trattamento di don e donna, ed è rappresentata da: Antonio, nato a Milano, 9 maggio 1873, sposato 22 giugno con la nobile Claudia Besini, figlio di Stefano (nato a Milano, 16 febbraio 1841, decaduto a Milano 6 maggio 1887) e di D. Clementina Litta-Modignani dei marchesi di Menzago (nato 15 ottobre 1849, decaduto 15 agosto 1920), di Francesco (nato Milano, 30 gennaio 1792, decaduto 22 marzo 1870; sposato con Teresa Piantanida, fu Saverio, nato Milano, 24 aprile 1809, decaduto 5 dicembre 1879), di Antonio (nato a Milano, 15 luglio 1755, decaduto 1831; sposato con Maria De Cristoforis, fu Battista nata 1764, decaduta 1822), di Pietro. Figli: Clementina, nata Milano, 5 maggio 1923; Stefano, nato ivi 28 aprile 1925. Fratelli: Francesco, nato Milano, 5 febbraio 1877, colonnello d'artiglieria, decaduto di due medaglie di bronzo al valore militare, campagna di guernato a MIlano, 16 gennaio 1911; 3) Antonia, nata ivi 2 luglio 1914; 4) Luigi, nato ivi 27 gennaio 1923.
Compra un documento araldico su Parrocco

Stemma della famiglia: Parrocco

Blasone della famiglia

Interziato in fascia: a) d'oro all'aquila di nero, coronata del campo; b) di argento alla croce di rosso; c) inquartato in decusse di rosso e d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome