Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Pasinato, country of origin: Italia

Nobility: Nobili
Heraldrys of family: Pasinato
Nobility crown Pasinato E' parere d'alcuni che questa antica, e nobile famiglia de' Pasi, detta anticamente de Paci, che è stata del Consiglio, ed ha avuto il grado senatorio, abbia questa denominazione per esser stato il proprio dei soggetti di questa Casa, d'esser mediatori di pace in Bologna ne' tempi delle fazioni Civili, questi fondarono anticamente il convento dei Frati Minori di S. Francesco della guardia di Casalecchio, e fanno per arma una fascia d'oro in campo rosso. Petrizzolo, fù degl'Anziani. Ridolfo, e Lambertino, furono morti per la fazione Geremea. Pace di Ridolfo, Dott. di Legge, prestò i suoi Cavalieri al Pubblico,... To be continued

si trova sottoscritto nelle Capitolazioni, della città fatta col Papa e Ambasciatore per la città nel 1280, diede ostaggi al Card. Legato nel 1285 fù de' Savi della Città, come molte altre volte, nel 1287 Ambasciatore de' bolognesi intervenne ad una Lega nel 1289, eletto sopra l'armi nel 1290 degl'Anziani, nel 1292 del Cons. degli 800, nel 1295 fabbricò il suddetto Monastero, dedicando la Chiesa alla B. V. nel 1298 era Confaloniere de' Soldati per Porta Piera, nel 1299, Ambasciatore al Papa, nel 1305 Podestà di Padova e marito di Lucia di Ridolfo Beccari. Folco, fù marito di Chiara d'Alberto Odofredi. Belvillano fù de' Savi della Città, nel 1292 del Consiglio degli 800. Bebulino, fù Ambasciatore per la sua Repubblica. Pietro fù del detto Consiglio. Nicolò morì nella guerra col Marchese Azzo di Ferrara. Gottolo di Belvillano fù uno de' Capitani eletti dagl'Anziani. Rigucio fù degl'Anziani. Cursolo, fù degl'Anziani. Lambertino di Gottolo, fù de' Savi, nel 1307 Capitano, per Bolognesi, nel 1313, fù citato da Enrico Imperatore per causa di Stato. Simoncino di Lambertino, soldato andò in aiuto de' Fiorentini. Pace di Bonvillano fù marito di Bartolomea di Paloni. Galluzzi. Curvolino di Belvillano fù ambasciatore nella Romagna. Francesco di Bolognino, fù citato da Enrico Imperatore per causa di Stato. Tomaso, fù degl'Anzioni. Folco di Belvillano fù Dott. di Legge, nel 1317, Ambasc. a Padova, nel 1318 Ambasc. al Papa, nel 1319, al Re Roberto di Napoli ed ad altri Potentati, e poi a Siena, per rimettere in detta Città li Tolomei con la lor parte Guelfa, nel 1321 e nel 1326 Ambasc. a Papa. nel 1326. Oratore al Card. Beltrando Legato nel 1324, restò prigioniere do per Ostaggi della città a Passarino Bonacolsi Sig.


Buy a heraldic document on family Pasinato

Coat of Arms of family: Pasinato

Coat of Arms of family Pasinato

Blazon of family

Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome