Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Paulilla, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Paulilla
Corona nobiliare Paulilla Si ritrova nel reggimento Normando con carichi militari la famiglia P. in Sicilia, percioche Antonio P. fù Conduttiero d'una banda di Soldati nella città di Cosenza, per ordine del Rè Mal Gulgliemo, per spettar ivi la volontà del suo Gran Cancelliero di Sicilia Asclettino Arcidiacono di Catania. Eschino P. fù Conservador del Trib. del Real Patrimonio nel 1247 il cui figlio Gio.Costanzo fù Vice grand'Ammiraglio di Sicilia sotto il Rè Manfredo nel 1259 come si legge nella vita del Rè Manfredo scritta del Valla, si ritrova parimente Antonio P., Notaro Regio del Rè Federico II. Il cui nepote Not. Matteo... Continua
P. Fù Secretario della Regina Maria, e primo Notario Regio del Regno. Questi fù figlio di Nicolò P., che per i serviggi Militari hebbe del Rè Federico III, nel 1364 il feudo di Ragalgio, e con Salva sorella di Berardo di Michilcarari, sua moglie procreò il predetto Matteo, Giovanni, Antonio Berardo, e Filippo P., che militarono sotto il Rè Martino, vivendo sempre dovitiosamente, e con splendore, e cos' lasciarono i loro posteri nella città di Messina, ove fin ora questa Famiglia nobilmente fiorisce havendosi sempre congiunta in parentela con molte principali Famiglie del Regno, fondando in alcune Chiese alcune sacre benefici, come accenna il nostro R.Abbate Pirri nelle sue notizie Ecclesiastiche un ramo di lei è passato nella città d'Agrigento per il congiuramento matrimoniale, che fece con la casa Monreale de' Baroni di Bincini, la quale fiorisce nobilmente nella Città di Agrigento.

Compra un documento araldico su Paulilla

Stemma della famiglia: Paulilla

Stemma  della famiglia Paulilla

Blasone della famiglia

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome