Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Perciante Gerunda, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili - Cavalieri
Heráldica da família: Perciante Gerunda
Coroa de nobreza Perciante Gerunda Antichissimo e nobile casato di Veroli, di origine normanna, le cui prime memorie certe risalgono all'anno 1248, ed il quale vanta come capostipite un Percibaldo. Tal casato, inoltre, nel corso dei secoli, sempre riuscì a distinguersi, grazie agli elevati personaggi, a cui diede i natali. Tra questi, ricordiamo: Mons. Andrea creato Vescovo di Conversano da Eugenio IV, indi di Bojano, nel 1452 traslatato alle sede di Urbino, e nel 1464 a quella di Camerino; Cecco, il quale era Castellano della rocca di Segni, in quel fatale 1557, restando ferito nel sostenere l'assedio degli Spagnoli; Giambattista, di lui figlio, creato Cavaliere... Continua

di S.Giorgio, nella milizia Angelica, nel 1582; Domenico, loro discendente, segretario di Ladislao VII, re di Polonia, il quale ebbe, inoltre, onorifica missione, presso Urbano VIII; Luigi, notaio della Sacra Rota Romana, vivente nel 1598; Giovanni, Alfiere della Santa Romana Chiesa, sotto i vessilli del Generale Jacopo Boncompagni(Bologna, 8 maggio 1548 - Sora, 18 agosto 1612); D. Michele, nunzio apostolico, vivente nel 1611; Antonio, "doctor iuris famosi", di specchiata moralità, vivente in Roma, nel 1612; Alessandro, dottore in Sacra Teologia, vivente in Frascati, nel 1614; Giovanni, dottore in Filosofia, vivente in Veroli, nel 1617; Leonardo, notaio della Sacra Rota Romana, vivente nel 1632; Saverio, dottore in Scienze Naturali, vivente nel nel 1651; Cav. Bartolomeo, consigliere del Governatore di Collevecchio, vivente nel 1682; D. Giuliano, teologo e lettor di filosofia, presso varie università, vivente in Bologna, nel 1702; Ignazio, della Compagnia di Gesù, versatissimo nelle Lettere Greche e Latine, vivente in Recanati, nel 1767; D. Pietro, canonico cantore della Cappella Pontificia, nel 1820; Andrea, distinto soldato della milizia pontificia, vivente nel 1836; Demetrio, di cortesi maniere e conveniente istruzione, sempre molto attento ai doveri nei confronti dei più bisognosi. I cognomi di cotal risonanza, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.


Compre um documento heráldico sobre família Perciante Gerunda

Escudo da família: Perciante Gerunda

Brasão da família

Di rosso al leone rampante.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook