Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Pillisi, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Pillisi
Corona nobiliare Pillisi Famiglia assai potente, la quale possedeva nella collina di Monte Morello, oltre molti castelli, il cassero di Rossignano. In Firenze ebbe terre e casamenti fortificati in Porta Rossa, e furono alcuni di fazione ghibellina, mentre altri seguirono la parte guelfa. Accorso console di Firenze nel 1172; messer Gaetano di Salvi, dopo essere stato podestà di Orvieto nel 1229, si trovò nel 1260 a Manteaperti insieme ai figli Oderigo e Gino con Tano figlio di Ruggerino suo fratello: messer Ranieri podestà di Orvieto nel 1290, e Gaetano di Camerino nel 1298. Questa famigla à dato alla patria sette priori dal 1288... Continuaal 1524, e Maffio di Cante fu gonfaloniere di giustizia nel 1363 e 1369. Di questa famiglia non si hanno più notizie dal 1709 per morte di Giulio di Anfonso ultimo della suddetta. Altro ramo. Antica e nobile famiglia di Val Brembana nel Bergamasco.
Compra un documento araldico su Pillisi

Stemma della famiglia: Pillisi

Blasone della famiglia

D'azzurro a sei stelle d'oro di otto punte poste: una, due, due, uno.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook