Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Pretta, provenienza: Italia

Titolo: Baroni
Araldica della famiglia: Pretta
Corona nobiliare Pretta
Per atto 25 dicembre, Vittorio Amedeo III, re di Sardegna, investiva del luogo di San Giorgio in Valle di Susa, con titolo baronale, l'avvocato Giuseppe Prever "in feudo retto e proprio per lui e per il suoi discendenti maschi e, in difetto di maschi, per una femmina da esso discendente, con che ne' discendenti da questa riassuma il feudo la natura di retto e proprio per soli maschi". La discendenza maschile dell'avvocato Giuseppe; primo barone di San Giorgio, è oggi rappresentata dalla linea di Paolo e di Luigi, suoi nipoti ex-figlio. Paolo fu padre di Luigi, l'attuale primogenito della famiglia;... Continua
Luigi, fratello di Paolo, fu il capostipite della linea secondogenita. La famiglia è iscritta nel Libro d'Oro della Nobiltà Italiana e nell'Elenco Ufficiale Nobile Italiano col titolo di barone di San Giorgio (mpr.), in persona di Luigi, di Paolo, di Giuseppe. Figli: Paolo e Teresa. Figlio di Paolo:Luigi. Cugino: Vittorio, Di Luigi, di Giuseppe. Figli di Vittorio: Renato e Mario. Fratelli di Vittorio: Giovanni, Domenico, Vittorio, Giuseppe ed Anna.

Compra un documento araldico su Pretta

Stemma della famiglia: Pretta

Blasone della famiglia

Trinciato: d'azzurro e d'argento alla banda di rosso sulla partizione, ciascun punto al giglio dall'uno all'altro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome