Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Riccardelli, country of origin: Italia

Nobility: Baroni - Conti - Nobili
Heraldrys of family: Riccardelli
Nobility crown Riccardelli Famiglia oriunda da Bricherasio, già nota nel secolo XII. E' memoria di un Bernardino, mercante in Bricherasio, che fu investito dai fratelli Napione, dei redditi e diritti di giurisdizione che aveva il conte Carlo Cacherano d'Osasco in Bricherasio, l'8 febbraio 1592. Assurse questa famiglia al fastigio della nobiltà con Francesco (nato Bricherasio, 31 dicembre 1618, defunto Torino, 17 agosto 1676), di Gio. Antonio, il quale fu notaio, controllare delle finanze, tesoriere della provincia di Pinerolo (1653), provveditore e sovrintendente generale dell'artiglieria (1675). Ebbe in dono dai fratelli Gio. Battista e Teodoro Cacherano di Bricherasio porzioni di giurisdizione del feudo di... To be continued

Castelvecchio, il 9 gennaio 1648, di cui fu investito il 14 dicembre 1657. Altre porzioni acquistava il 2 e il 22 aprile 1662 da Gerolamo Clemente Cacherano d'Osasco e Carlo Vittorio e Domenico Cacherano d'Envie, di cui fu investito il 2 aprile 1663. Accusato di malversazioni fu inquisito e incarcerato, ma venne assolto il 28 giugno 1667. Il 7 ottobre 1674, a ricompensa delle sue benemerenze, il duca di Savoia investiva Francesco del feudo di Castelvecchio col titolo comitale, "per servigi nelle guerre e moti contro i ribelli delle valli di Luserna e contro li Genovesi e nel viaggio alla corte di Baviera in occasione del ritorno delle truppe di baviera". Ebbe numerosa prole e fra gli altri Bernardino, Gio. Domenico e Lodovico Amedeo. Bernardino (nato Torino, 30 dicembre 1651, defunto 1796), che non lasciò discendenza, fu investito di Castelvecchio il 17 luglio 1687, e consegnò l'arma il 13 agosto 1687. Lodovico Amedeo (nato 1658, defunto Bricherasio, 22 luglio 1686) fu padre di Francesco Antonio, che fu generale di battaglia e maresciallo di campo. Questi fu infeudato di Olcenengo il 22 settembre 1722 coi tre suo fratelli: colonnello Giambattista (defunto 1736), maggiore Gio. Stefano (nato 22 dicembre 1672, defunto 23 aprile 1764) e maggiore Francesco Lodovico (nato 1676), e investito il 10 novembre 1722 e il 7 luglio 1731 col titolo comitale in solidum. Francesco Lodovico, che fu poi tenente colonnello nei Dragoni di Piemonte, sposò Francesca Maria di Luserna, e da queste nozze nacquero, fra gli altri, Giambattista (nato 25 settembre 1726, defunto 18 agosto 1782), Carlo Lodovico Amedrti a Giambattista i suoi figli Antonio Stefano (nato 1761, defunto 1761) e Giuseppe Giovanni (nato 1763, defunto 1764).


Buy a heraldic document on family Riccardelli

Coat of Arms of family: Riccardelli

Blazon of family

Inquartato: nel primo e quarto di argento al leone di nero, linguato di rosso, nascente dalla troncatura; il secondo e terzo di rosso allo scaglione accompagnato da tre stelle, il tutto d'oro.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome