Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Rinzo, país de origen: Italia

Nobleza: Baroni
Heráldica de la familia: Rinzo
Corona de la nobleza Rinzo Antica e nobile famiglia, di origine meridionale. Tale cognominizzazione, anteriore al XII secolo, dovrebbe derivare dall'alterazione dialettale del cognome francese Ringeval, derivato dal nome del paese di Rincheval in Picardia, in Francia, cognome probabilmente giunto in Sicilia con gli angioini; una seconda ipotesi propone invece un collegamento con gli svevi ed un'origine dal nome medioevale germanico Rindwildi composto dai termini a.a.t. rind (animale) e wildi (selvaggio) con il significato di animale selvaggio, o dal suo derivato Rintzwild. Un Ippolito, da Ragusa, il 25 settembre 1811 ottenne infeudazione di venti salme di terra, con cinque giorni e cinque notti, di acqua... Continuará
del fiume Passileto, in contrada dell'Imperatore e Chiusa di Ricciardo e Petraro. In Santa Croce, comune in provincia di Noto, rinveniamo il barone D. Giovanni Francesco Rinzo, il quale fu nella commissione, inviata, in segno di omaggio, a S.E. Principe di Satriano, su ordine di Ferdinando II, nel 1839. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobile Italiano col titolo di barone (mpr.). I cognomi così antichi rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Comprar un documento heráldico de Rinzo

Escudo de la familia: Rinzo

Blasòn de la familia

Di rosso al leone d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome