Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Roncallo, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Araldica della famiglia: Roncallo
Corona nobiliare Roncallo La famiglia, detti anche Roncale e Roncalle, si trovavano fin dal 1504 a Rovigo, ove erano ascritti a quel Consiglio nobile; si distinsero nelle opere civili, letterarie ed in prò della patria; furono, inoltre, confermati nobili il 14 luglio 1820. Uno di loro, Gian Domenico Roncalli, Deputato di Rovigo, fu creato cavaliere dal doge Francesco Venier nel 1554, e simile onorificenza venne conferita ad altri membri di questa famiglia dai Re di Francia. Nella Lombardia i Roncalli lasciarono buona traccia di loro, specialmente attraverso le opere di un Francesco Roncalli Parolino, medico di grande rinomanza, nato a Brescia nel 1692.... Continua

Forse egli apparteneva a quel ramo dei Roncalli che venne investito dalla Repubblica Veneta del feudo di Montorio di Verona, a cui era annesso il titolo di conte trasmissibile ai discendenti e riconosciuto legalmente dal Governo Italiano. Anche a Bergamo i membri della famiglia appartennero a quel Consiglio nobile e verso il 1600 emigrarono a Venezia, dedicandosi alla mercatura dei panni di seta a S. Salvatore in un negozio all'insegna della "Verona". In questa città essi si arricchirono nei commerci e s'imparentarono con le famiglie Grollo, Laghi, Lion-Cavazza, Betteni, Caorlini, Marchesi, Polacco, ecc. Un Francesco acquistò nel 1663 da Maria da Fin un'arca in chiesa di S. Salvatore, ed i suoi discendenti, trasferitisi poi a Portogruaro, furono aggregati a quel Consiglio nobile; anche i R. di San Vito al Tagliamento ebbero un titolo comitale. Andrea, figlio di Francesco, alienò il Conventino di S. Cristoforo di Portogruaro a certo Francesco Zappetti, però il diritto di nominare il parroco rimase sempre alla famiglia R. Un Domenico fu segretario del Re di Polonia e di Svezia prima del 1633, e nel 1742 un altro Re di Polonia concedeva alla sua famiglia il titolo di conte.


Compra un documento araldico su Roncallo

Stemma della famiglia: Roncallo

Blasone della famiglia

D'argento all'aquila di nero, caricato di tre stelle d'oro poste in fascia.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook