Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Saganelli, provenienza: Italia

Titolo: Nobili - Patrizi
Araldica della famiglia: Saganelli
Corona nobiliare Saganelli Su questa famiglia così si esprime il Crollalanza nel suo "Dizionario Storico Blasonico": "Famiglia patrizia Ravennate estintasi in principio del sec. XVIII, ma della quale un ramo si riprodusse in Castrocaro ove fiorisce tuttora (1886)". Infatti un Fiorino, residente a Castrocaro, nel 1898 avanzò una domanda di riconoscimento del titolo di Patrizio di Ravenna alla R. Commissione Araldica delle Romagne, domanda che non ebbe alcun seguito perché l'interessato successivamente non produsse la richiesta prova genealogica. La famiglia Saganelli diede uomini insigni: Paganello che nel 1185 capitanò le truppe Ravennati che sostenevano l'imperatore Federico e le condusse all'assedio di Faenza ove... Continua
in uno scontro perdé la vita; Giovanni che seguì Pietro Traversari in Terrasanta nel 1187; Antonio, celebre giureconsulto, che ebbe dal Granduca di Toscana la carica di uditore della Rota di Siena, poi di Fiscale, indi di uditore generale. Molti altri si distinsero nelle Lettere e nelle Scienze. La famiglia è iscritta genericamente nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano del 1922 col titolo di Patrizio di Ravenna (maschi) in persona dei Discendenti ed Agnati di Giuseppe Tommaso, di Carlo. Altro ramo. Consorti dei Canigiani, e consanguinei d'altri Saganelli che furono signori di Montemagro, casello in quel Pisa, da cui uscì il pontefice Eugenio III, eletto nel 1145. I Saganelli di Firenze ebbero due gonfalonieri e 19 priori. Di questa famiglia non si hanno più notizie dal 1778. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria di Massa in Toscana, risieduti nel 1603.

Compra un documento araldico su Saganelli

Stemma della famiglia: Saganelli

Blasone della famiglia

D'azzurro alla mezzaluna montante d'argento sormontata da un rastrello di rosso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome