Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Salvagna, provenienza: Italia

Titolo: Baroni
Araldica della famiglia: Salvagna
Corona nobiliare Salvagna Antica famiglia mantovana nota dal 1380, infeudata con titolo comitale nel 1662. Il ramo attualmente ancora fiorente nelle femmine fu riconosciuto nobile con Sovrana Risoluzione Austriaca 6 maggio 1821 nella persona di Francesco che aveva servito il governo italico come prefetto di dipartimento ed aveva conseguito personalmente il titolo napoleonico di barone. Allo stesso Francesco l'imperatore d'Austria, Francesco I, con Sovrana Risoluzione 15 febbraio 1830 rinnovò in forma ereditaria il titolo di barone elevandolo al rango di barone dell'I. A. (b. c.). Sono iscritti nell'Elenco Ufficiale Nobiliare coi titoli suddetti: Giuseppe, nato Venezia, 16 agosto 1843, di Emilio, di Francesco... Continua

e di Alban d. co. Albrizzi, sposato 9 febbraio 1880 con Antonietta da Persico, da cui: a) Alba, nata Vedelago, 1 dicembre 1882; b) Maria Francesca, nata Firenze, 26 maggio 1892; c) Marina, nata Firenze, 7 novembre 1895 in conte Andrea Valmarana. Altro ramo. L'Imperatore Napoleone I re d'Italia, con patenti 17 Settembre 1811 creò Francesco-Giuseppe-Ercole-Luigi G., prefetto del dipartimento dell'Adriatico, barone del regno d'Italia, e gli concesse l'attuale arma.


Compra un documento araldico su Salvagna

Stemma della famiglia: Salvagna

Blasone della famiglia

Troncato: con la fascia di rosso sulla partizione, caricata di una stella d'oro; di sopra, d'oro alla fiamma di rosso uscente dalla fascia; di sotto di argento a tre bande d'azzurro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome