Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Sanmarco, country of origin: Italia

Nobility: Baroni - Nobili - Patrizi
Heraldrys of family: Sanmarco
Nobility crown Sanmarco
Nobile ed antica famiglia otrantina, decorata del titolo marchionale. Originaria della Francia, passò nel Regno di Napoli, al tempo di Carlo I d'Angiò. Possedette questa Casa metà del feudo di Morcone donata a Simone Sanmarco, nel 1275, da Carlo I d'Angiò; e, in Terra d'Otranto, i feudi di Mauritano e Cognano e i Casali di S. Cassiano, Lequile, Casamassella e Vaste. Essa si imparentò coi Palmieri, Bianchi-Dottola, Basalù, Berarducci-Vives, della Gatta, Personè, Lubelli, De Ildaris, Pardo, Saraceno, Leonardi e con altri. Fu suo il Palazzo Adorno, nell'attuale Via della Prefettura, poi passato ai Personè. Francesco Antonio fu Vescovo di Castro... To be continued
nel 1437 e morì nel 1451. Francesco Antonio, secondo di questo nome, fu anche Vescovo di Castro a 5 marzo 1666 e morì nel 1681. Marco Antonio fu Vescovo di Viesti, ed indi, nel 1717, Arcivescovo di Manfredonia. Gaetano fu Vescovo di Nazaret nel 1751. Un ramo della famiglia si trapiantò in Brindisi, riportato anche dal Lumaga nel Teatro della nobiltà d'Europa. Carlo, chiaro giureconsulto, fu Ministro di Grazia e Giustizia del Regno di Napoli sotto Carlo III di Borbone e poi Membro della Reggenza per la minore età di Ferdinando IV. Il ramo nobile di Lecce è di poca importanza, originaria di Lequile ed importata in Lecce dal medico Angelo Sanmarco, il quale, circa il 1699, fu aggregato al locale patriziato. Altro ramo. Originaria di Spagna, detta de Marco o di Marco, ha fiorito fra la nobiltà di Messina nei secoli XV, XVI e XVII; godette nobiltà in Palermo e in Messina. Un Simone fu baiolo (pretore) di Palermo nel 1308-9; un Bartolomeo fu senatore di Messina nell?anno 1559-60; un Annibale, un Ottavio e un Pompilio figlio di Annibale sono iscritti alla mastra nobile del Mollica; un Diego fu cavaliere dell?ordine di Malta nell?anno 1613. Altro ramo. Aggregata nel 1798 al patriziato della città di Nola, fu riconosciuta nella sua nobiltà nel 1837. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria di Recco. Giovanni anziano del Comune nel 1331, Nicolò nel 1349, Giorgio più volte fra il 1363 ed il 1380; Nicolò abate del popolo nella colonia di Pera nel 1391, podestà di Scio nel 1403; Pietro capitano di Caffa nel 1423, poi di Famagosta nel 1427; Francesco ambasciatore al Re di Sicilia nel 1460; Donato al Duca di Milano nel 1494, al Cardinale di Amboise nel 1499, ed al Cardinale di Rohan nel 1501; Luca anziano nel 1505. Ascritti nell'Albergo De Marini nel 1528. Nicolò fu podestà di Savona nel 1584. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Buy a heraldic document on family Sanmarco

Coat of Arms of family: Sanmarco

Blazon of family

D'azzurro alla fascia d'oro accompagnata in capo da due rose ed in punta da un giglio, il tutto di rosso. Cimiero: un elmo coronato.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook