Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Sassarelli, provenienza: Italia

Titolo: Marchesi - Nobili
Araldica della famiglia: Sassarelli
Corona nobiliare Sassarelli
La famiglia è nota in Umbria in epoca remota. Romano di Berto fu podestà di Foligno nel 1424, Gabriele suo fratello fu vescovo di Fossombrone nel 1434, Antonio fu connestabile nella sua patria per la fiera e festa di S. Ubaldo nel 1638. S.S. Benedetto XIV con privilegio sovrano (1748) li nominò marchesi di Burano. La famiglia è iscritta nell'Elenco ufficiale col titolo di patrizio eugobino, mf.; marchese di Burano, m.; in persona di Roberto e dei figli Angela Maria, Caterina, Carlo, Maria, Giuseppina. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria di Gubbio. Capostipite di questa nobile casata fu un... Continua
Massarello di Guidolo che fu gonfaloniere nel 1350. Ascritta alla primaria nobiltà di Gubbio, ebbe sempre diritto alla carica di gonfaloniere. Paolo di Massavello condottiero contro i Ghibellini nel 1351; Vincenzo, distinto prelato, fu segretario del Concilio di Trento. Pare che questa famiglia si sia estinta in quella Fabiani. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria di Sanseverino. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane.

Compra un documento araldico su Sassarelli

Stemma della famiglia: Sassarelli

Blasone della famiglia

Partito: nel primo d'azzurro alla foglia di sega posta in fascia accompagnata da una stella d'oro ed in punta da due foglie di sega decussate; nel secondo d'azzurro al grifone d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome