Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Savasi, provenienza: Italia

Titolo: Conti - Signori
Araldica della famiglia: Savasi
Corona nobiliare Savasi Famiglia trevigiana assai antica e nobile propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Si vuole che il capostipite sia un Savasi, amico e consigliere di Rachide Re dei Longobardi, che nell'anno 750 edificò il castello a cui diede il proprio nome ed i suoi discendenti furono detti Savasi, da Cavasio, Cavasi, de Cavasi etc. Prese, dunque, il nome dal castello omonimo di sua signoria. Gualperto da Savasi, valoroso capitano dei Trevigiani, godette del titolo di Conte di Savasi nel XII secolo. Nel 1198 la sua vedova Lodovica Capilupi e suo figlio Gualpertino comprarono il castello d'Onigo e mutarono... Continuail loro titolo da Conti di Savasi a Conti d'Onigo. Questa famiglia è menzionata dallo storico F. Schroder nel suo " Repertorio genealogico delle famiglie confermate nobili, e dei titolati nobili esistenti nelle provincie venete", stampato dalla tipografia di Alvisopoli nel 1830, e nel "Dizionario Storico Blasonico" del Crollalanza, Forni Editore. I cognomi così antichi rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle Città che li hanno accolti. Pare siano molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che con tanto decoro sostentano questo nobile cognome che ha avuto vari soggetti illustri.
Compra un documento araldico su Savasi

Stemma della famiglia: Savasi

Blasone della famiglia

D'azzurro al leone d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome