Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Scalabri, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Scalabri
Corona nobiliare Scalabri Antica famiglia messinese che diede alla patria senatori dell'ordine civico, fra' quali Vincenzo nel 1648, 1656, 1659 e 1664; Giuseppe nel 1666 e 1669; altro Giuseppe nel 1714. Domenico fu deputato di sanità nella peste di Messina del 1743 e console del mare nel 1750. (Estinta) Definendo estinta una famiglia si vuole ritenere la mancanza di prosecuzione delle linee primogenite e cadette del casato mentre per ogni ramo collaterale ed ultragenito dello stesso ceppo possono essere fiorite nobiltà minori immutate secondo gli antichi ordinamenti del diritto nobiliare che prevede la permanenza in tale stato jure sanguinis. In progressione di tempo... Continuai vari rami possono essersi propagati in più regioni d'Italia. La famiglia ebbe per arma: D'Azzurro, all'albero al naturale, terrazzato dello stesso, sormontato da un uccello volante di nero. In Un'arma gentilizia i colori, al pari dei simboli rappresentati, hanno un significato ragguardevole. In questo caso la prevalenza dell'azzurro rappresenta la devozione, la fedeltà, la castità, la giustizia, la bellezza, la nobiltà, la fortezza, la vittoria, la ricchezza, buon augurio, fama gloriosa, amore alla patria. La corona è formata da un cerchio d'oro puro, velato, rabescato, brunito ai margini, sostenente otto grosse perle in giro, di cui cinque visibili, posate sul cerchio.
Compra un documento araldico su Scalabri

Stemma della famiglia: Scalabri

Blasone della famiglia

D'argento all'aquila di nero.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome