Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Soppoli, country of origin: Italia

Nobility: Marchesi - Nobili
Heraldrys of family: Soppoli
Nobility crown Soppoli Che da un solo stipite sia diramati i tralci di questa Famiglia detta anche, de' Coppolati ne' due Seggi di Postanova, e della Montagna, più che dell'uniformità del Casato. Scorgendo un'antico marmo rimasto nella città di Scala,ove la sol coppa senza i due leoni, che la sotentano, ò i cinque gigli di Francia, che la circondano apparire, si dà à credere, che da un sol sangue questa famigla dipenda, ancorche poi in due rami divisa habbia sotto l'ombra delle sue foglie generati huomini illustri, e d'eterna memeoria, de' quali da Napoli andatine alcuni ad habitare in quella costiera, e da... To be continued

ivi ritornati poi in Napoli, un ramo di essa nel Seggio della Montagna si tramandò. E per carsi dacapo da' Coppolati, antichissime senza alcuno fallo furono in Napoli le loro memorie, poiche sotto Giovanni Porfirogenito Imperator Greco, e Alesio suo figliuolo, Giovanni Coppolati insieme con Pandolfo Sicula possederono i loro beni e poderi in Napoli presso la chiesa di S. Agrippino; e Marino Coppolato possedè i suoi beni in Pozzoli. Nell'anno poi 1270. si à Baroni, che seguirono Rè Manfredi ultimo della casa di Svevia nella guerra contro la Chiesa, si leggono Nicolò, e Giovanni Coppolato. Indi sotto il regnare del primo Carlo d'Angiò, frà gli altri Baroni, che con esso andarono nella Morea, si annoverano Giacomo, Giovanni Cesario, gl'heredi di Marino, e Marino Coppolati, ove i due ultimi vengono honorati con il titolo di Palmentara. E sotto il regnare di Ladislao, Antonio Coppolato era Signor di Casapesenna; dopò del quale stima Francesco de Pietri, che mancasse questa famiglia: ma si ripete, che mancasse il ceppo de' Coppolati, ma rimanessero i suoi rami della famiglia Coppola. Hor ritornado a i Coppoli, d'essi fin dall'Imperio di Basilio, e di Costantino fratelli se ne leggono le memorie, poiche Maria figliuola di Sparano Saffo, e moglie di Giovanni Giaquinto, hebbe a vendere a Leone C. un podere presso Napoli, e di costui sarà forse figliolo quel Sergio chamato figliolo di Leone C., che avanti fussero i Rè di questo Regno possedeva i suoi poderi ne tenimento d'Amalfi, non discrepando da una giusta computatione de' tempi, e così par che resti verificato con probabilissima congettura, che da Napoli nella costiera d'Amalfi questa famiglia facesse passaggio. E sotto l'Imperio di ò il secondo, che fù cent'anni dopò ne' tempi de' primi Rè Normandi, Giovanni chiamato C. hebbe a donare alcuni suoi beni all'Abbate, e Monasterio di S. Pietro a castello.


Buy a heraldic document on family Soppoli

Coat of Arms of family: Soppoli

Blazon of family

D'argento spaccato alla croce di rosso, al capo all'aquila spiegata di nero.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome