Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Spollini, provenienza: Italia

Titolo: Cavalieri - Conti - Nobili
Araldica della famiglia: Spollini
Corona nobiliare Spollini
Un Cesare con S. R. A. 29 maggio 1847 venne elevato al grado di cavaliere dell'I. A. coi suoi discendenti legittimi d'ambo i sessi. Altro ramo. Famiglia cagliaritana, originaria di Mendrisio, le cui notizie risalgono al secolo XVII. I Spollini erano mercanti e si resero benemeriti per le loro elargizioni gratuite durante le carestie che colpirono la Sardegna nella seconda metà del secolo. Nel 1797 ottennero il cavalierato ereditario e la nobiltà con un Gaetano, che nel 1801 ebbe il titolo comitale. L'elmo: d'argento posto in profilo graticolato con cinque affibbiature e ornato di lambrecchini degli stessi smalti delle armi.... Continua
Altro ramo. Cione di Lapo di Gherardo Spollini, fondò nel 1313 un ospedale destinato principalmente a raccogliere fanciulli abbandonati. Egli era console dell'arte della lana nel 1308. Lapo, figlio di Cione, era del Consiglio nel 1278; Nicolò, di Cione, di Nicolò, de' dodici buonuomini nel 1515 e 1528; Girolamo, suo fratello, gonfaloniere di compagnia nel 1521; Lorenzo, pronipote del precedente, fu dal Granduca Ferdinando II eletto senatore nel 1666. Che i membri della famiglia Spollini siano noncuranti delle cose volgari, ripromettendosi dalle sole loro energie la dovuta ricompensa, lo provano i documenti fino ad oggi conosciuti come il Dizionario Storico-Blasonico del commendatore G.B. di Crollalanza che ne ha raccolte le tracce lasciate dalla famiglia in quelle città ove ebbe dimora ricoprendo cariche legislative, militari o altro, contribuendo non poco alla riuscita di quei documenti utili alla scoperta di questa famiglia.

Compra un documento araldico su Spollini

Stemma della famiglia: Spollini

Blasone della famiglia

Di rosso al leone d'oro tenente colle zampe anteriori un martello di nero.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome