Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Spuria, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Spuria
Corona nobiliare Spuria La famiglia S. fu grande, e potente in Arezzo; e di questa si vede un marmo antichissimo inserto nel palazzo de' Signori Priori, e Gonfaloniere di quella Città nel quale si legge. Q. S. Triumviro, Edile, e soprastante del Calendario Aretino; che per essere stato conosciuto il suo merito, e la qualità del suo valore dal Senato Romano, lo creò soprastante del Comune di Verulonia, d'avantaggio l'onorò del Cavallo Publico di Lauro Lavinio, come l'attestano le lapidi d'Arezzo; della cui famiglia fu anche quel L. S., riferito da Valerio Massimo, per specchio lucidissimo, ed un'esemplare di castità, e di continenza.... Continua
Fu poi associata alle famiglie Romane, per i meriti del sopraddetto Q. S.; e di, fatto il Panuino nel suo trattato la pone con l'altre dopo Cesare Augusto, Romana; benche la chiami Spurilia in vece di A., e di questa si vede Console quel Petilio S., che nominò il P. Ciatta. Mostra di questa famiglia l'Orfini nel suo trattato delle medaglie una moneta di A. Spuri; il che viene a confrontare quello, che si legge nelle lapidi d'Arezzo.

Compra un documento araldico su Spuria

Stemma della famiglia: Spuria

Blasone della famiglia

Troncato: a) di azzurro a due stelle d'argento; b) d'azzurro all'aquila afferrante uno scudo d'srgento al naturale.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome