Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Tarotti, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili - Conti
Heráldica da família: Tarotti
Coroa de nobreza Tarotti Antica ed illustre famiglia, di chiara e provata virtù, originaria di Chiaravalle, presso Jesi, e propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. A porre le basi per l'agiatezza della famiglia, fu un Giovanni, scomparso nel 1862, il quale, ottenne, per sè e per i suoi discendenti maschi e femmine, la nobiltà di Sassoferrato, sin dal 1838. I di lui figli, Ferdinando e Gaetano Francesco, proseguirono la di lui opera e dettero solidità alla nuova casa. Umberto I re d'Italia, infatti, con Decreti del 15 giugno 1882 e 11 maggio 1884, concesse al detto Ferdinando il titolo di conte,... Continua
trasmissibile in linea primogenita maschile, e l'uso dell'arme. La Consulta Araldica (v. Elenco nob. uff.) dichiarò spettare a questa famiglia i titoli di conte (m. pr.); nobile dei conti (mf.); nobile di Sassoferrato (mf.). In tempi più recenti, la famiglia è stata così rappresentata: conte Gaetano, nob. di Sassoferrato, nato a Falconara Marit. il 7 novembre 1924, dal fu conte dott. Giovanni (20 settembre 1884 - 5 giugno 1926) e contessa Laura Fatati di Ancona (nata 1894). Sorella: Fernanda, nob. di Sassoferrato, nobile dei conti, nata a Falconara Marit. il 12 marzo 1923. Madre: Laura contessa Fatati di Ancona, nata 1894, sp. 5 giugno 1922 al fu conte dott. Giovanni. Ava: Lavinia Castiglioni dei m.si di Botontano, nata a Cingoli, sp. 30 giugno 1886 fu conte ing. Francesco (1850-1928). Zie: a) Ermelinda, nata a Jesi, 25 marzo 1882, dal fu c.te Francesco e m.sa Lavinia Castiglioni, sp. 1906 barone Mario Corvaia di Siracusa. b) Rosita, nata a Jesi 1885 aprile 17, dal fu conte Francesco e m.sa Lavinia Castiglioni; sp. 5 settembre 1903 al conte Ettore Leopardi, di Recanati. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Compre um documento heráldico sobre família Tarotti

Escudo da família: Tarotti

Brasão da família

Di azzurro alla fascia d'oro sormontata da un sole dello stesso con una pianura deserta in punta sostenente una grotta rocciosa a destra custodita da un leone coricato, rivolto e con la testa in maest
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome