Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Teveroli, provenienza: Italia

Titolo: Nobili - Signori
Araldica della famiglia: Teveroli
Corona nobiliare Teveroli Celebre fu questa famiglia in Faenza, dove si fece conoscere, al dire del Magnani, in valore e dignità ragguardevoli sino dal 1241 nel famoso assedio di Federico II, e vanta più di 400 personaggi che l'ànno decorata in diversi gradi, mitre, prelature, clamidi militari e toghe forensi e fu signora di S. Nazzario. Appartiene a questa casa un Gabriele, che da Pio VII nel 1817 fu creato Vescovo di Viterbo e di Toscanella e Cardinale di S.R. Chiesa. Di questa famiglia non si hanno più notizie dalla metà del XIX secolo. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria del Lazio.... Continua
Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane. Altra famiglia alzò per arma. D'azzurro, ad una testa e collo d'oca d'argento.

Compra un documento araldico su Teveroli

Stemma della famiglia: Teveroli

Blasone della famiglia

D'oro a tre pesci barbi al naturale in fascia uno sull'altro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome