Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Trinca Colonel, country of origin: Italia

Nobility: Nobili - Cavalieri
Heraldrys of family: Trinca Colonel
Nobility crown Trinca Colonel
Antichissimo casato lombardo, sorto dall'unione di due celeberrime famiglie. La famiglia Trinca, infatti, assai antica ed illustre, venne fregiata, in tempi assai remoti, della nobiltà romana. Dagli spogli del cavaliere Jacovacci, d'altronde, rileviamo: 1394 Tucius Colae Trinca Colonel - 1434 Rentius Trinca Colonel de regione Campi Martis - 1492 Cola de Trincis speciarius de regione Ripae - 1501 Hieronymus Trinca Colonel - 1506 Prudentius Trinca Colonel - 1530 Nob. vir Dom. Marcellus Trinca Colonel nob. romanus - 1563 Nob. Dom. Honorius Trinca. La presenza del motto, inoltre, nella bibliografia documentata della famiglia, ci conferma l'avita nobiltà raggiunta dalla stessa. Motto... To be continued
della famiglia: Bene docet. La famiglia Colonel, invece, più anticamente detta Colonne, vanta origini francesi e, più precisamente, ebbe prima dimora in Corsica. La sua chiara nobiltà è testimoniata dalla presenza della stessa nell'opera, di J.B. Riestap, "L'Armorial General", ove se ne riporta la blasonatura. Già nobilitato nel 1331, per estrazione cavalleresca, nel 1773, tal casato, ottenne conferma di tal titolo e, nel 1825, venne fregiato del titolo comitale. In ogni modo, sebbene non conosciamo, con esattezza storica, il momento in cui tal illustri casati diedero vita alla famiglia Trinca Colonel, possiamo ipotizzare che quel Carlo Trinca Colonel, abile milite, distintosi nella celebre Battaglia di Lepanto, e per questo fregiato del cavalierato, sia stato il capostipite della famiglia. Inoltre, anche successivamente, i nomi dei suoi componenti, di sovente, trovasi compresi in documenti ed atti notarili, dai quali appare la loro elevata condizione. Tra questi, ricordiamo: cav. Manfredi, dottore in "utroque jure", vivente in Milano, nel 1578; Nicola, protomedico, vivente in Sondrio, nel 1612; Alberto, notaio in Milano, vivente nel 1656; Vitale, dottore in Sacra Teologia, lettor di filosofia, presso varie università, vivente in Sondrio, nel 1676; Francesco Nicola, fisico e naturalista, vivente in Milano, nel 1702; Carlo, notaio e saggista, vivente in Sondrio, nel 1745; Matteo, milanese, benemerito della libertà italiana, capitolato nella guerra di Crimea, ove si distinse per onore e capacità militari; Giulio, consigliere di prefettura, vivente in Pavia, nel 1858. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Buy a heraldic document on family Trinca Colonel

Coat of Arms of family: Trinca Colonel

Coat of Arms of family Trinca Colonel

1 Blazon of family Trinca Colonel

Partito; nel primo d'azzurro al capo di verde, nel secondo partito; nel primo di rosso alla colonna coronata all'antica d'argento, nel secondo del medesimo alla spada al naturale sostenente una bilancia di nero.

Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome