Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Trondo, provenienza: Italia

Titolo: Marchesi
Araldica della famiglia: Trondo
Corona nobiliare Trondo
Famiglia cagliaritana originaria di Maiorca le cui notizie risalgono al secolo XVI. Nel 1571 un Gerolamo fu consigliere del castello; nel 1568 suo figlio Giovanni Gerolamo ottenne il cavalierato ereditario. Nel 1594 Tommaso, suo figlio, acquistò dal fisco le signorie di Villacidro e di Serramanna e nel 1603 ottenne la nobiltà. Nel 1610 Antonio figlio di Tommaso ebbe il titolo di conte di Serramanna; sposò una Gualbes che gli portò in dote il marchesato di Palmas e le baronie di Monastir, Acquafredda e Villaspeciosa. Egli ottenne che nel 1627 anche Villacidro fosse elevata in marchesato e nel 1632 acquistò dal... Continua
fisco la signoria della Planargia. Fu questo il momento di maggior splendore della famiglia, successivamente il marchese Antonio prese parte alla congiura contro il marchese di Camarassa. I Brondo si estinsero agli inizi del secolo XVIII e i feudi della famiglia furono ereditati dai Bou Crespi.
Compra un documento araldico su Trondo

Stemma della famiglia: Trondo

Blasone della famiglia

D'azzurro al dromedario al naturale passante sopra un terreno di verde.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome