Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Ufredi, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Ufredi
Corona nobiliare Ufredi In un rogito di Francesco Iacobelli 17 giugno 1374, è riportata Dom. Aloisai uxor Nobili Viri Pauli de Fredi de regione Parionis. Felice Fredi nel 1520 è detto anche de Branca, come suo figlio Federico. Il primo morì nel 1529, il secondo nel 1530. Nel corso dei secoli famiglie omonime della stessa si trasferirono in varie regioni d'Italia, donde ne acquisirono la nobiltà e vi furono accolti nelle importanti cariche della città dove ebbero dimora, una di esse ebbe per arma: Palato d'azzurro e d'argento di sei pezzi, al globo del primo caricato di tre gigli d'oro posti 2, 1... Continua

e posto in cuore. Fu costume delle più antiche famiglie, le quali dopo la caduta del Romano Imperio, in quella inondatione de' Barbari, havendo i loro cognomi, sicome gli studi, e altre cose belle smarrito e restati solo con semplici nomi, trarre di nuovo i loro cognomi, e il loro casato da' nomi proprii paterni, e de' maggiori.


Compra un documento araldico su Ufredi

Stemma della famiglia: Ufredi

Blasone della famiglia

Palato d'azzurro e d'argento di sei pezzi, al globo del primo caricato di tre gigli d'oro posti 2, 1 e posto in cuore.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome