Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Vagliardo, país de origen: Italia

Nobleza: Baroni - Nobili
Heráldica de la familia: Vagliardo
Corona de la nobleza Vagliardo
Un Francesco con privilegio dato a 29 agosto 1609 esecutoriato a 16 febbraio 1610, ottenne la concessione del titolo di don: un Diego a 26 settembre 1633 acquistò le Regie Secrezie di Polizzi; una Giovanna acquistò 1652 il feudo Cammasini o lo Piro; un Carlo qualificato non sappiamo con qual diritto barone del Casale di Pietra, fu giurato di Polizzi nel 1695-96, capitano di giustizia della stessa città nel 1697-98 e nuovamente giurato nel 1701-2; un Francesco fu capitano di giustizia di Polizzi nel 1706-7; un Giovan Ludovico, quello stesso che nel 1720 pr successione a casa Lo Squiglio... Continuará

possedette i feudi di Carca, Carpinello, Cottonaro, fu pure capitano di Polizzi nel 1740-41; un Gandolfo tenne detta carica negli anni 1742-43, 1745-46; un Vincenzo Maria fu giurato di Polizzi nel 1746-47; un Diego Gagliardo e La Casta, qualificato non sappiamo con qual diritto il titolo di barone del Casale di Pietra, a 26 ottobre 1759 venne proposto quale capitano di giustizia di Polizzi; un Giuseppe, che era chiamato non sappiamo con quale diritto barone di Plana, fu capitano di giustizia di Polizzi nel 1774-75; un Pietro Gaetano fu giurato di detta città nel 1787-88; un Giovanni Giorlando a 21 giugno 1788 ottenne investitura dei feudi di Carpinello e di Cottonaro e a 21 settembre 1797 del feudo di Carca. La famiglia è iscitta nel Libro d'Oro della Nobiltá Italiana e nell'Elenco Ufficiale Nobile Italiana col titolo di barone di Carpinello, barone di Carca, barone delle Regie Secrezie, signore di Cottonaro in persona di Giovanni Giorlando di Giovanni Giorlando. Altro ramo. Famiglia originaria Normanna trasmigrò dal Regno in Provenza, donde ritornò con Carlo I d'Angiò. Stabilita da prima a Cava e poi a Monteleone donde un Francesco di Giovanni G. venne in Tropea pel suo matrimonio con Laura Toraldo di Alfonso verso il 1545. Fu numerata poi fra le nobili famiglie nel 1567. Questa famiglia illustre per onori e ricchezze si divise in più rami e possedette molti feudi e molti titoli. Il ramo di Tropea gode presentemente del titolo di Barone di Balicella. Ricevuta nel Sovrano Ordine Gerosolimitano la prima volta nel 1475, ora ne è onorata con due Cavalieri di giustizia. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria della Sicilia.


Comprar un documento heráldico de Vagliardo

Escudo de la familia: Vagliardo

Blasòn de la familia

Di azzurro, al leone d'oro, sormontato da tre stelle dello stesso, in fascia.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome