Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Valsecchia, país de origen: Italia

Nobleza: Baroni
Heráldica de la familia: Valsecchia
Corona de la nobleza Valsecchia Si ha memoria di un Pietro (1694-1767), giureconsulto, fu padre di Giuseppe 1739-1808), pure giureconsulto, assessore della Congregazione Municipale di Milano dal 1776 al 1786. Da D. Cristina Anelli ebbe Pietro (n. 1802-1864), che con sovrana risoluzione 12 febbraio 1842 veniva insignito della nobiltà dell'Impero Austriaco. In quell'anno stesso veniva adottato dal patrigno suo barone Lattanzio, consigliere aulico del Supremo tribunale di Giustizia di Vienna, il quale con sovrana risoluzione 8 settembre 1824 aveva ottenuta la concessione del titolo di barone essendo egli decorato dell'ordine di Leopoldo: il figlio adottivo Pietro assumeva l'obbligo di aggiungere al proprio il cognome di... Continuará
Valsecchi. Giuseppe, figlio del suddetto Pietro, con Regio Decreto 13 ottobre 1897 e successive RR. LL. PP. 5 giugno 1898 ebbe per concessione il titolo di barone con trasmissione primogeniale maschile e con decreto ministeriale 2 luglio 1901 gli fu confermato l'uso del predicato di Belvignate.

Comprar un documento heráldico de Valsecchia

Escudo de la familia: Valsecchia

Blasòn de la familia

D'azzurro, alla mezzaluna crescente, racchiusa in un triangolo d'oro, accompagnato in capo da tre stelle dello stesso male ordinate.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome