Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Varanonuovo, country of origin: Italia

Nobility: Marchesi - Nobili
Heraldrys of family: Varanonuovo
Nobility crown Varanonuovo
E' questa una delle più celebri principesche d'Italia, avendo regnato dal XIII al XVI secolo in Camerino, prima col titolo di Vicari della Santa Sede e quindi con quello di Duchi coaferitole dal Pontefice Leone X. Ultimo Duca fu Giovanni Maria Varano morto nel 1517 lasciando un'unica figlia che avea destinato in sposa ad Ercole suo consanguineo perchè non si spegnesse la dinastia e fosse a questa conservato il ducato. Ma le mene della vedova del defunto Duca e quelle della S. Sede su Camerino mandarono a vuoto il progetto di Giovanni Maria, la cui figlia fu sposata al Duca... To be continued

d'Urbino. Ercole allora rifugiossi in Ferrara sotto la protezione della casa Estense, e quivi stabilì nel 1542 la propria famiglia, la quale si spense de'nostri giorni nella persona del march. Rodolfo senatore del regno. In Ferrara i Varano furono sempre tenuti nella più alta considerazione ed occuparono le prime cariche della città, fra le quali quella primissima di giudice de' Savj. Nella divisione che fu fatta dai fratelli Berardo, Gentile, Pandolfo, Giovanni e Piergentile tutti signori di Camerino, dei beni loro lasciati dal padre, a quest'ultimo, avo del summenzionato Ercole, erano toccati i castelli di Fiordimonte, Borgiano, Vestignano, Dignano, Fiastra, Gagliole, Sorte, Colpolina, Cervenano, Massa, Gelagna e Rocca di Majoche passarono in proprietà del ramo ferrarese. A questo ramo appartengono molti valentuomini che si segnalarono nel mestiere delle armi, nelle lettere e nelle ecclesiastiche discipline, e fra gli altri lasciarono di se assai chiara memoria un Fabrizio che fu Vescovo di Camerino nel 1482, un Giuseppe gran cancelliere del ducato di Mantova nel 1693; un Alessandro Vescovo di Macerata nel 1735; ed un Alfonso che fu uno dei più eleganti poeti del secolo passato e che morì nel 1738. Altro ramo. La celebre famiglia che signoreggiò la città di Camerino, diede un Pietro, giudice del Sacro Palazzo Lateranense nel 1330, e un Bartolomeo, Vicario del Senatore di Roma nel 1346. Fino dal 1350 divennero Gonfalonieri ereditari di S. R. C. Possedettero molti feudi e godettero del patriziato di parecchie città importanti. Vennero privilegiati dai Papi e dagli Imperatori. Ercole, figlio di Rodolfo e di Camilla d'Este, perdette il Ducato di Camerino e si ritirò a Ferrara, dove la sua fae Varano di Camerinio, figlio di Donna Maria Varano e del conte Ippolito Vincenti-Mareri, già Sardi


Buy a heraldic document on family Varanonuovo

Coat of Arms of family: Varanonuovo

Blazon of family

Fasciato di azzurro e d'oro, col capo del secondo, carico di tre semivoli d'aquila, sinistri, al naturale, ordinati in fascia. Ornamenti: Svolazzi di concessione: d'argento, di rosso, d'argento.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome