Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Varbelli, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Varbelli
Corona nobiliare Varbelli Famiglia nobile bresciana che discende da un Anderbono detto "del Ulmo" che visse in città nella quadra di S. Giovanni nel 1434. Seguiamo qui di seguito, da padre in figlio, la linea genealogica. Antonio (viv. nel 1445 e nel 1486); Giacomo (viv. 1498); Pasino (viv. 1517); Bernardino (viv. 1534); Bono (vivi. 1558); Gio. Francesco (viv. 1588) spos. Laura dei nob. Emili; Vincenzo (nato 1601); Gio. Francesco (nato 1635); Gabriele (nato 1675) sposato nob. Catterina Gambara; Scipione (nata 1728) sposato Paola Bona; Filippo spos. Giulia Gandini; Pietro (1803-1875) spos. Catterina Carrara da cui; 1°) Alessandro (1848-1921) avvocato; 2°) Filippo (1853-1923) professore;... Continua
3°) Enrico (1855-1867); 4°) Vittorio (1859-1907) tutti morti senza discendenza. La famiglia è iscritta genericamente nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano del 1922 col titolo di Nobile (m.) in persona dell'u.r. Filippo, di Scipione (1822).

Compra un documento araldico su Varbelli

Stemma della famiglia: Varbelli

Blasone della famiglia

D'oro all'aquila spiegata di nero stringente una bilancia a due piatti al naturale.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome