Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Vippa, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Araldica della famiglia: Vippa
Corona nobiliare Vippa
Come accade per molte delle più illustri famiglie, anche per Vippa si è voluta dai genealogisti ricercare un'origine favolosa, facendoti discendere dai sovrani d'Egitto, in realtà sembra che la famiglia sia invece venuta in Italia al seguito degli eserciti di Carlo Magno al tempo della conquista del regno longobardo. Fissatisi nel territorio senese, acquistarono presto ingenti ricchezze e furono fra le prime famiglie di banchieri, che appunto in Siena esercitarono l'arte del cambio. Oltre a numerose terre e castelli nel territorio senese, ebbero case e torri in Siena, dove erano ascritti all'Ordine dei Grandi e al Monte del Gentiluomo.... Continua

Era di loro patronato l'antichissima chiesa di S. Cristoforo, nella quale si radunavano i consoli del nascente Comune senese già dal XII secolo, ed erano signori di Poggio S. Cecilia, Civitella, Campagnatico, Prata, Porrona, S. Giovan D'Asso, Argiano e Castel della Selva. Più tardi ebbero la baronia siciliana di Terra Bianca e il marchesato di Montepescali, che però rivendettero ai Corsi non molto tempo dopo che il granduca Ferdinando II, nel 1631, ne aveva loro concesso il titolo. Sono iscritti nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano col titolo di conte (mf.).


Compra un documento araldico su Vippa

Stemma della famiglia: Vippa

Blasone della famiglia

D'azzurro alla fascia d'argento, accompagnata da tre mezzelune montanti d'argento, due in capo ed una in punta.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome