Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome ZADOTTI, provenienza: Italia

Titolo: Nobili - Patrizi
Araldica della famiglia: ZADOTTI
Corona nobiliare ZADOTTI Famiglia patrizia genovese, originaria del Finale, che passò ad abitare in Genova intorno all'anno 1170. Costituiti nel 1528 gli alberghi dei nobili e la famiglia venne aggregata all'albero dei Calvi. Un'altra linea, partita da un Giovan Battista del secolo XVI, passando per Vincenzo (deced. 1622), Giovanni Andrea, altro Giovanni Andrea, Giovan Francesco, Giuseppe, finì in Dorotea, moglie di Paolo Bartolomeo Valgelata. Dei personaggi notevoli possono ricordarsi Giovanni, Franco, Giacomo (n. 1653), Franco (n. 1692), Bartolomeo (n. 1731). I discendenti maschi di Francesco Tommaso, nominati dall'Elenco ufficiale, furono il figlio Giuseppe (n. 1799) e i figli di costui Vincenzo... Continua(n. 1850, deced. 1928), Tommaso (n. 1835), Federico (n.1860) Francesco (1861); da Vincenzo vennero Giuseppe (1883), Demetrio (1886) e Oreste; da Tommaso nacquero Giovan Battista, Mario, Elia,e fu dei genovesi che giurarono la pace fra Genova e Pisa (1188); Giovanni di Domenico, notaio di collegio; Tommaso, abate di S.Matteo; Ansaldo da Sestri, anziano di Genova (1275); Raffaele, degli offici di Gazaria e delle vettovaglie, sindaco delle gabelle (1480); Domenico, che fu dei genovesi che giurarono la fedeltà al duca di Milano (1488). Altro ramo. Originaria di Genova, un Pietro nel 1453 la trapiantò in Messina, ove ottenne nobiltà.
Compra un documento araldico su ZADOTTI

Stemma della famiglia: ZADOTTI

Blasone della famiglia

D'azzurro al leon d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome