Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Zanol, provenienza: Italia

Titolo: Nobili - Baroni
Araldica della famiglia: Zanol
Corona nobiliare Zanol
Antica ed assai nobile famiglia di Cesena, comune dell'Emilia-Romagna, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia, in particolare nel milanese, nel bolognese e nel veneziano, e del Mondo, con un insediamento cospicuo in Brasile, ove fu spesso registrata come Zanol. La chiara nobiltà della famiglia risulta confermata dalla presenza, della sua blasonatura, nella Biblioteca Malatestiana di Cesena, unico esempio di biblioteca umanistica conventuale perfettamente conservata nell'edificio, negli arredi e nella dotazione libraria, come ha riconosciuto l'Unesco, inserendola, prima in Italia, nel Registro della "Memoire du Monde". D'altronde, tal famiglia, nel dispiegarsi dei lustri, sempre è riuscita a produrre una... Continua

serie di uomini che hanno reso illustre il suo nome, nei pubblici impieghi, nelle professioni liberali ed ecclesiastiche e nel servizio militare. Fra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, contasi: Federico, proprietario terriero, fiorente nel 1498; Tommaso, dottore in l'una e l'altra legge, fiorente nel 1512; Antonio Maria, consigliere del governatore di Cesena; D. Luigi, canonico e protonotario apostolico, fiorente nel 1567; Guido, milite di professione, fiorente nel 1598; P. Nicola, dell'Ordine dei Minori Riformati, fiorente nel 1604; Giacomo Maria, proprietario terriero, fiorente in Cesena, nel 1623; Luigi, dottore in l'una e l'altra legge, fiorente nel 1656; Nicola, medico, fiorente in Venezia, nel 1677; Filippo, chiaro giureconsulto, vivente in Cesena, nel 1708; Gio. Batta cancelliere del censo in Cesena; Barone e Cavaliere Alessandro, autore di una opera sulla Milizia cisalpino-italiana, Segretario generale al Ministero della Guerra e Marina del regno d'Italia. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.


Compra un documento araldico su Zanol

Stemma della famiglia: Zanol

Stemma  della famiglia Zanoli (Emilia)

1 Blasone della famiglia Zanoli (Emilia)

Di rosso; tre chiocciole d'argento, le prime due rivolte, su un terrazzo di verde; col capo d'argento caricato di una stella (6) d'oro.

Elaborato da disegno conservato presso la Biblioteca Malatestiana di Cesena - Italia.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome