Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Zappitelli, provenienza: Italia

Titolo: Marchesi
Araldica della famiglia: Zappitelli
Corona nobiliare Zappitelli Antichissima ed illustre famiglia, che ha dato alla patria molti senatori, conservatori, ambasciatori e gonfalonieri, ed un numero non esiguo di letterati e poeti. Paolo, di Matteo, assai prode ed esperto capitano, prese servigio alla Corte di Cipro ed ebbe varie missioni diplomatiche presso diverse corti in qualità di ambasciatore, e diede prove in esse di molta solerzia ed ingegno. Nel 1433 venne elevato alla dignità di siniscalco e di primo favorito della regina Caterina Cornaro. Nel 1622 la famiglia fu aggregata al patriziato romano, e nella prima metà del XIX secolo alla nobiltà di Bologna. Augusto II re di... ContinuaPolonia, con diploma 15 ottobre 1718, conferì il titolo ereditario di marchese alla celebre poetessa Faustina Maratti, vedova di Giambattista Zappi, ed ai figli Luigi Evangelista e Livia ed ai loro legittimi discendenti.
Compra un documento araldico su Zappitelli

Stemma della famiglia: Zappitelli

Blasone della famiglia

Partito: nel primo d'oro a cinque losanghe di rosso accollate in banda; nel secondo d'argento a tre rocchi di rosso posti 2, 1.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome