Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Zarbarino, país de origen: Italia

Nobleza: Marchesi - Nobili
Heráldica de la familia: Zarbarino
Corona de la nobleza Zarbarino Famiglia dogale e senatoria, che trae le sue origini da Taggia secondo alcuni, da Val di Trebbia secondo altri, e che nel 1528 fu ascitta all'Albergo Imperiale. Nel 1315 Nicolò era anziani del Comune di Genova; nel 1406 Paolo, anziano e consigliere; nel 1463 Lazzaro, anziano e custode delle chiavi del Catino, coppa portata dai Crociati a Genova e che si diceva fosse di smeraldo e avesse servito per l'ultima Cena di N.S. Gesù Cristo cogli Apostoli. Nel 1472 Nicolò era anziano e ufficiale di S. Giorgio, il famoso Banco Genovese; nel 1483 altro Nicolò anziano; nel 1518 Simone consigliere;... Continuará
nel 1576 Agostino e Battista, consiglieri; nel 1594 Nicolò, generale delle galee della Repubblica. La famiglia ha avuto un doge: Francesco q. Raffaele, senatore nel 1657 e nel 1664 ed eletto alla suprema autorità il 18 giugno 1669. Numerosissimi i senatori: Bartolome nel 1540, Raffaello nel 1563, Nicolò nel 1570, Francesco nel 1575, Giov. Batta nel 1582, Agostino ne 1583, Marcantonio nel 1609, Raffaello ne 1617 e nel 1623, Bartolomeo nel 1629, Emanuele nel 1637 e nel 1641, Geronimo nel 1645, Giovanni Battista nel 1644, Francesco q. Bernardo nel 1654, Gregorio nel 1686 e nel 1694, Emanuele nel 1698, nel 1703, nel 1706, Domenico nel 1734 e nel 1741. Un fra Gabriele dell'ordine di S. Benedetto, arrivò alle primarie cariche del suo ordine e scrisse vite di Santi; Geronimo edificò la Cappella di S. Ambrogio nella chiesa del Gesù nel 1628. Nella chiesa di S. Carlo la Cappella di S. Teresa fu fatta edificare dai Garbarino ed il loro stemma figura negli zoccoli delle colonne. Di Bartolomeo, figlio del senatore Domenico, ascritto alla nobiltà nel 1768 fu figlio Andrea; pure ascritto alla nobiltà nel 1795 e padre di Raffaele che non lasciò prole; Luigi, morto generale di Brigata nel 1845 a Torre del Greco; Anna in Da Passano e Giuseppe, che fu padre di Andrea Raffaele e di Maria in Tiedmann ai quali con Decreto Ministeriale 26 aprile 1898 furono riconosciuti rispettivamente i titoli di patrizio genovese, marchese e di nobile dei marchesi. Andrea Raffaele è padre di: Francesco Maria, patrizio genovese dei marchesi Garbarino. Altro ramo. Originaria della villa omonima. Niccolò anziano nel 1391 e 1393; e Paolo nel 1448. Ascritta negli Imperiali nei 1528; Niccolò generale delle galere dell

Comprar un documento heráldico de Zarbarino

Escudo de la familia: Zarbarino

Blasòn de la familia

D'azzurro al mastio merlato alla ghibellina e torriccellato di tre pezzi d'argento, sormontato da tre stelle d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome