1. Herkunft des FamiliennamensAgrò, Herkunftsland: Italia

    Adelsstand: Nobili
    Heraldische Spur die Familie:Agrò
    Krone des Adels Agrò Antica e nobile famiglia e prima feudataria della chiesa Biellese. Ebbe le signorie di Andorno, di Mongrande, di Chiavazza, di Altezzano, di Corveglia; le contee di Cigliaro, della Rocca, di Montemarzo, di Ternegno. Uscirono da questa famiglia distinti ecclesiastici generali. La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Il motto era un pensiero espresso in poche parole facente allusione a un sentimento palese o nascosto, a una qualità, a un ricordo storico, per stimolo al coraggio o onore. Era scelta dal capo della famiglia, dal cavaliere entrante in lizza o data dal sovrano al proprio uomo ligio.... Fortsetzung folgtMotto della famiglia:Motto:Tiementibus deum niiul deest
    Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Agrò

    Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

    Familien-Wappen: Agrò

    Blasonierung die Familie

    D'azzurro all'aquila di nero col volo abbassato, coronata di oro, accompagnata da tre stelle di 6 raggi d'oro, una in capo e due in punta.
    Salvadori delle Marche e Piemonte. Citato in "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", vol. VI.
    Kaufen Familien-Wappen

    Heraldrys Institute of Rome on Facebook

    Heraldrys Institute on Facebook
©2016-2017 Heraldrys Institute of Rome