EU Unsere Cookies: Wir Sie, dass diese Website Verwendung von technischen und statistischen Cookies einschließlich Dritte Cookies macht. Sie können die Nutzung durch eine entsprechende Einstellung Ihrer Browser-Einstellungen Cookies hemmen. Privacy.
No Ich akzeptiere nicht
Ja, Schließen Warnung.
  1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Camparmo, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Cavalieri
Heraldische Spur die Familie: Camparmo
Krone des Adels Camparmo Antica famiglia veneta, di chiara ed avita virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. L'origine di tal cognominizzazione, al dir di autorevoli genealogisti, andrebbe ricercata nella contrada "Camparmò", nei pressi di Santa Caterina, nelle valli del Pasubio - Schio (Vicenza), probabilmente, luogo natio di un, oggi ignoto, capostipite. In ogni modo, tal casato, verosimilmente, venne ammesso agli onori ed ai privilegi del cavalierato, per benemerenze acquistate nella guerra di Candia ed in seguito alla consueta elargizione di cento mille ducati. D'altronde, tal famiglia, nel dispiegarsi dei lustri, sempre è riuscita a produrre una serie di uomini che resero illustre il suo nome, nei pubblici impieghi, nelle professioni liberali ed ecclesiastiche e nel servizio militare. Fra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, contasi: Antonio, protomedico della Repubblica di Venezia, vivente nel 1582; Cav. Martino, dottore in "utroque jure", vivente in Vicenza, nel 1621; Cav. Alberto, uno... Fortsetzung folgt
degli ambasciatori della Serenissima, presso la Corte d'Austria, nel 1623; Antonio, giurato in Schio, vivente nel 1652; Marco, consigliere del Veneto Senato, vivente nel trevigiano, nel 1666; Ruggero, dottore in Sacra Teologia, vivente in Vicenza, nel 1672; Ernesto, abile milite, distintosi, per onore e virtù, nella Guerra di Candia; Giuseppe Maria, consigliere in Vicenza, vivente nel 1687; P. Rodolfo, di Vicenza, dell'Ordine dei Predicatori, uditore e preposito del suo ordine, vivente nel 1702; Flavio, membro del Collegio dei medici di Venezia, vivente nel 1692; Alberto, consigliere del Duca di Savoia, vivente nel 1718; Luigi, dottore "in utroque jure", vivente in Verona, nel 1723; Baldassare, letterato e saggista, membro di numerose accademie, vivente in Verona, nel 1782; P. Antonio, del vicentino, della Congregazione dei Chierici Regolari di San Paolo, chiaro letterato, vivente nel 1788; Giacomo, virtuosissimo giureconsulto, vivente in Venezia, nel 1801; Paolo, benemerito della libertà italiana, caduto valorosamente in Rivoli, nel 1848. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Camparmo

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Camparmo

Familien-Wappen Camparmo

1 Blasonierung die Familie Camparmo

D'azzurro al monte di 6 cime d'oro movente dalla punta sormontato da un drago del medesimo, alla fascia ristretta di rosso attraversante sul tutto.

Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook