EU Unsere Cookies: Wir Sie, dass diese Website Verwendung von technischen und statistischen Cookies einschließlich Dritte Cookies macht. Sie können die Nutzung durch eine entsprechende Einstellung Ihrer Browser-Einstellungen Cookies hemmen. Privacy.
No Ich akzeptiere nicht
Ja, Schließen Warnung.
  1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Monforti Ferrario, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Heraldische Spur die Familie: Monforti Ferrario
Krone des Adels Monforti Ferrario Antica ed assai illustre famiglia del lecchese sorta dall'unione di due nobili casati del Nord Italia, due rami dei quali si unirono, dando origine alla famiglia Monforti-Ferrario. Il primo, quello dei Monforti, trae origine dal Piemonte e, più precisamente, dalla città di Fossano, trovandosi esso tra le dodici famiglie di Piazza di Fossano, privilegiate di casa merlata e del porto del baldacchino (Sentenza 1518). I suoi membri furono consignori di Carpenea ed un ramo si trapiantò in Borgogna. Tra i personaggi che maggiormente si sono distinti, ricordiamo: Tommaso, vicario di Savigliano (1454); Giovanni Tommaso, dottore leggi, giudice di Savigliano e Vicario in Cuneo; Giangiorgio, cavaliere di Malta (1609, 17 agosto). Il secondo, quello dei Ferrario, trae origine dalla Lombardia e, più precisamente, dalla città di Vigevano, ove un Pasino, nel 1511, fondò l'Ospedale di Santa Marta. Tra i personaggi che maggiormente hanno reso lustro al casato, ricordiamo: Vincenzo, il quale... Fortsetzung folgtacquistò il feudo di Colnago che, sua figlia Anna-Maria, portò in casa dei conti Confalonieri; Gabriele, fratello del detto Vincenzo, il quale fu oratore di Vigevano e chesi stabili a Milano, sul principio del secolo decimo ottavo. I suoi discendenti furono riconosciuti nobili nel 1771 e confermati come tali nel 1816. Di entrambi i casati si trae nota dalla pregevole opera "Il Dizionario storico-blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti", del genealogista Giovan Battista di Crollalanza, pubblicata a Pisa nel 1886 in tre volumi, di oltre 1400 pagine. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Monforti Ferrario

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Monforti Ferrario

Familien-Wappen Monforti-Ferrario

1 Blasonierung die Familie Monforti-Ferrario

Partito; nel 1° d'oro, a tre pali d'azzurro; (Monforti); nel 2° troncato; a) d'oro, all'aquila di nero, coronata del campo; b) d'argento, al leone d'azzurro; (Ferrario).

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 400 e vol. secondo pag. 155, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook