EU Unsere Cookies: Wir Sie, dass diese Website Verwendung von technischen und statistischen Cookies einschließlich Dritte Cookies macht. Sie können die Nutzung durch eine entsprechende Einstellung Ihrer Browser-Einstellungen Cookies hemmen. Privacy.
No Ich akzeptiere nicht
Ja, Schließen Warnung.
  1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Salvarotti, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Cavalieri - Marchesi - Nobili
Heraldische Spur die Familie: Salvarotti
Krone des Adels Salvarotti
Questa Famiglia è del medesimo sangue, la quale primieramente hebbe origine di Ongaria, e indi partitasi, andò in Trivigiana, e poi venne à Padova l'anno del Signore. 1150. Bonifacio, e Gerardino Fratelli comprorno dalla Contessa Cunizza moglie del Conte Giacomo, e da Manfredino, e Giordano suoi figli Villa nova col Castello, e con tutte le sue iurisdittioni 1171. Alvarotto partegiano dell'Imperio hebbe in dono d'Alzolino da Romano molti beni de rubelli. 1242, il quale divise la sua facoltà tra suoi figliuoli Henginulfo, Bonifacio, e Conrado, ritenedo per se il Castello de Villa Nova 1251. Alvarotto 2. Alvarotto 2. e Giacopo fratelli furono del numero di Giudici. 1275. Giacopo fù Dottor leggente, e scrisse nella materia de Feudi. 1275. Aycardino fù Dottor leggente in questo studio, e scrisse molti Consigli 1380. Alvarotto 3. fù Dottor leggente in questo studio 1389. Gregorio fu Abbate di Santa Giustina di Padova.... Fortsetzung folgt
Bartolomeo fù Notaio. Francesco fù Canonico di Padova, e Vicario del Patriarce d'Aquilegia. 1450. Pietro fù Dottor leggente nel studio di Bologna, e poi in questo di Padova, fù coetaneo di Raffello Fulgosio, e iscrisse alcuni commentarij sopra la l. rescriptam. Conte, e Francesco furono Dottori de leggi, e lettori: Bernardino Sperone fù Dottor delle arti, e lettor in questo studio, e fù Medico di Papa Leone X 1537. Giacopo 2. fù Dottor leggente in questo studio, hebbe honoratissimi Magistrati in Fiorenza, Ferrara, e Modena, e fù Consigliero di Hercole Duca di Ferrara, ove morì 1546. Giulio fù Dottor de leggi. Ascanio fù Cavallier di Malta. 1568. Sperone è Filosofo, e Orator prestantissimo il quale ha coposto alcuni Dialoghi, e una Tragedia intitolata la Canace. Altro ramo. Oriunda da Padova e stabilita in Ferrara, ebbe questa nobile famiglia molti uomini insigni che la illustrarono. Un Alvaotto fu creato da Federigo I imperatore Conte Palatino; ed un Francesco ed un Giuglio ottennero il titolo di Marchesi di Castel Feliciano per sè e loro discendenti. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria di Padova.

Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Salvarotti

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Salvarotti

Familien-Wappen Salvarotti

Blasonierung die Familie

Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook